Rischia di annegare nel mare di Paestum: 35enne salvato in extremis

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Ha rischiato di annegare un 35enne di Torre del Greco trascinato a largo dalle correnti mentre faceva il bagno a Laura di Capaccio Paestum.  L’uomo – riporta Voce di Strada – si era tuffato in acqua nonostante sventolasse la bandiera rossa sulla spiaggia, a causa del mare agitato. Provvidenziale l’intervento di tre bagnini dello stabilimento balneare “Nettuno” che hanno tratto in salvo il 35enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Io mi domando perchè i napoletani vengono o a Salerno o in provincia di Salerno a fare il bagno. Non contestatemi, ho semplicemente scritto una domanda. Il mare a napoli c’è, perchè devono venire sempre qui a fare le vacanze con gli asciugamani e le magliette del napoli calcio?

  2. Concordo con anonimo.
    Un consiglio x Napoletani e hinterland…
    X fare il bagno, restate a Napoli, nella melma, l’acqua è calma e non avrete grossi rischi di annegare.
    NAPOLETANI FUORI DALLA PROVINCIA DI SALERNO…
    Grazie

  3. Concordo con anonimo.
    Un consiglio x Napoletani e hinterland…
    X fare il bagno, restate a Napoli, nella melma, l’acqua è calma e non avrete grossi rischi di annegare.
    NAPOLETANI FUORI DALLA PROVINCIA DI SALERNO…
    Grazie

  4. Un consiglio a questi asociali ed ignoranti soggetti che continuano a ragliare contro i napoletani. Siete fuori dal mondo e pensate che le vostre indicazioni circa il fatto di avere la maglia o il telo mare siano motivazioni infanganti mentre indicano un senso di appartenenza. Per quanto riguarda la melma pensate dapprima a quella in cui guazzate a Santa Teresa

  5. Senso di appartenenza un corno. Se io venissi nella tua città con l’asciugamano o la maglietta della salernitana mi metterebbero le mani addosso seduta stante. L’asocialità non centra nulla. Il mio commento è oggettivo. Perchè avendo il mare sotto casa con località anche note, continuano a farsi il bagno a salerno e provincia? Perchè dobbiamo condividere il tempo con voi? Sarò libero di essere amico di chi voglio, soprattutto sarò libero di avere la precedenza nella spiaggia della mia città in cui vivo, rispetto a chi invece viene da lontano?

  6. Napoletano fiero che legge le notizie su Salerno,…. anziché informarsi su ciò che accade nella SUA AMATISSIMA LOTAAA….
    NON SOGNEREI MAI DI ANDARE A LEGGERE COSA SUCCEDE A NAPOLI…
    FATE RIDERE L’Italia….
    Vi si riconosce da 1km.
    Siete ridicoli..
    Fuori da Salerno
    Grazie

  7. Al tizio che continua a sputare merda fra Napoli e Salerno, fatti vedere da uno bravo, veramente stai inguaiato, troppo pallone ti ha fatto male al melone…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.