Salerno: alcolici oltre le 22, otto locali multati e chiusi temporaneamente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Otto locali del centro storico di Salerno sanzionati e temporaneamente chiusi perché vendevano bevande alcoliche dopo le 22. Blitz di Carabinieri e Polizia Municipale

Nelle serate di venerdì 12 e sabato 13 giugno la Compagnia dei Carabinieri di Salerno e il Comando della Polizia Municipale hanno condotto un servizio autonomo di controllo, verificando in particolare il rispetto del divieto di vendita, al bancone e da asporto, di sostanze alcoliche dopo le ore 22.

Ben otto le sanzioni amministrative elevate ad altrettanti locali della movida nel centro storico di Salerno. Oltre alla sanzione pecuniaria e all’intimazione della chiusura provvisoria di cinque giorni, i locali saranno segnalati alla Prefettura di Salerno al fine di applicare la chiusura da 5 a 30 giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. De Luca vuole il male dell’economia salernitana. Spiegatemi cosa c’entra l’alcol con il covid-19.

  2. certo, perchè pare che il virus fino alle 22 dorme, poi si sveglia, esce e contagia, me lo ha detto Burlone e pure i vaccinari, quelli che “la scienza”, suoi accoliti!

  3. Nemici di Salerno!!!!! Siamo in campagna elettorale, quindi fate quello che dice il Governatore e soprattutto denunciate

  4. Per Ultras1919 non ti sei reso conto che De Luca pur di fare campagna elettorale ed uscire su tutti i mass media dice tutto ed il contrario di tutto? Lui non vuole certo il bene dei salernitani, ma suoi dei suoi figli e degli appartenenti al suo clan. E, come diceva Totò…noi paghiamo. Sinceramente io e la mia famiglia lo abbiamo votato ma certo non lo voteremo più

  5. Un ottimo modo per fare ripartire l’economia della nostra città e per fare riprendere le piccole imprese maggiormente colpite dal lockdown. Questa sì che è lungimiranza politica. Bravi!

  6. X anonimo 19,11
    Vedi che in Italia c:è stato solo il tuo regime fascista, di altri non ne siamo a conoscenza, forse tu li hai vissuti? Zitto fascio alcolista del caxxo.

  7. Ma perché l’economia cresce ubriacan dosi? Salerno e diventata una città di alcolisti a quando sembra.

  8. Qualunque decisione presa in questa regione viena Assunta e ampiamente pubblicizzata solo per fini politici, compreso l’elargizione di soldi a fiumi spacciati per assistenza ….non aiuteranno nessuno, Perché a breve finiranno, servono solo a fare un po’ di elemosina per qualche voto e fare propaganda politica con i soldi pubblici , che se invece ben spesi con investimenti programmati possono creare opportunità e sviluppo per la comunità campana….ma di questo nessuno se ne importa. È solo un grande bluff…..in Campania non funziona nulla in primis la Sanità, siamo la regione con il più alto spreco dei fondi sanitari ( report nazionali pubblicati) dove regna l’inefficienza del sistema gestionale sanitario mascherato grazie alle notevoli professionalità e competenze di alcuni medici vedi Ascierto……ma se fosse per loro….

  9. e ti pareva che non usciva il cretino che parlava di fascismo di cent’anni fa, mentre da bravo cretino non ha visto il fascismo imposto da 450 tecnici nominati da chissà chi e che hanno cancellato tramite un dpcm incostituzionale tutti i primi 31 articoli della Costituzione, alla faccia dei beoti che stanno a celebrare un comunismo che pure a cuba ha ucciso e tolto diritti a migliaia di persone. Basta guardare il modo di esprimersi del fascista 00.22 per capirne la pericolosità e la stupidità. Tre mesi al balcone a cantare, e lui zitto e muto, poi si sveglia e urla da posseduto “fascismooo ismooo ismoo”. Grazie a voi il CAPITALISMO vincerà! grazie alla vostra stupidità! bravi! (poi appena vi sveglierete cercate il tempo per vergognarvi un poco)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.