Comune di Baronissi: bando 118, la Giunta ricorre al Tar

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La giunta comunale di Baronissi ricorre al Tar contro il bando di gara per l’affidamento in convenzione del servizio trasporto sanitario di emergenza-urgenza 118 dell’Asl Salerno. L’azienda sanitaria ha deciso di procedere all’indizione di procedura comparativa per l’affidamento in convenzione del servizio 118 riservato alle organizzazioni di volontariato e alla Croce Rossa Italiana, suddiviso in lotti. ​
“Un bando che penalizza fortemente il territorio di Baronissi e dell’intera Valle dell’Irno – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – con una drastica riduzione del trasporto con ambulanze e auto medica ponendosi in palese contrasto con il Piano Sanitario Regionale. Abbiamo ritenuto opportuno, a tutela della salute dei cittadini del territorio, proporre ricorso al TAR ​conferendo incarico legale al nostro avvocato amministrativista per la difesa dell’ente nei giudizi amministrativi di ogni ordine e grado. Faremo di tutto per difendere questo servizio che ha un ruolo strategico nel sistema sanitario nel territorio”. “Diciamo no allo smantellamento della rete del 118 in provincia di Salerno – sottolinea il consigliere delegato alla sanità Antonio Rocco – è un bando inaccettabile che se portato avanti colpirebbe in modo gravissimo il nostro territorio. E’ un servizio che funziona e non capiamo perché debba essere ridotto”. Per il lotto che comprende i comuni di Baronissi, Fisciano, Mercato San Severino e Siano, il sistema di rete dell’emergenza-urgenza prevede un drastico taglio delle ambulanze, che dalle 6 attualmente in servizio passeranno a 3 (1 sola a Baronissi) e una sola postazione di auto – medica con la riduzione di una unità di personale medico. Il bando di gara è stato pubblicato all’Albo pretorio dell’Asl il 22 maggio 2020. ​
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.