Regolarizzazione dei migranti, boom di domande in Campania per i braccianti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Boom di domande in Campania per la regolarizzazione dei migranti, in particolare per i braccianti. La nostra regione – come riporta il sito web radioalfa.fn – è al primo posto, in questa graduatoria specifica, con 554 domande, mentre è dietro solo al Lazio, con circa 2700 domande, per quanto concerne i permessi di badanti e colf. Complessivamente sono 32mila le domande di regolarizzazione dei migranti arrivate con modalità telematica al Viminale alla data del primo giugno: circa 24mila sono già perfezionate e circa 8mila in corso di lavorazione. Ma il dato, segnala il ministero, “è in costante crescita”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Mi raccomando sbrigatevi che settembre è vicino altrimenti sti Comunisti chi li li vota.

  2. Hai ragione.ma purtroppo li votano.non hanno capito che ci vogliono ridurre come la Cina.dovremmo cominciare dalla Campania a cacciare la casta De Luchiana.

  3. Mi sta bene che non vengano regolarizzati e che vengano rispediti al paese mittente però per ogni migrante che viene rispedito a casa mi devi trovare un italiano disposto a fare il bracciante a 4€/h cosa a cui non si può prescindere visto che l’indotto agricoltura rappresenta almeno l1% del PIL italiano…a te per esempio se ti dicessero vieni a fare il bracciante a 4€/h ma anche a più e ti rispedisco un migrante al suo paese cosa risponderesti? 🙂

  4. E questa e l’Italia! Che vergogna ci stanno invadendo legalmente. Prima i saraceni li scacciavamo ora li accogliamo!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.