Pisciotta: mamme e figli rischiano di annegare, salvate da due Guardiacoste

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due donne con i rispettivi figli sono stati tratti in salvo da due militari della Capitaneria di Porto mentre rischiavano di annegare in mare a Pisciotta. Il fatto – come riporta l’edizione locale di Repubblica – è accaduto nella giornata di ieri in località “Gozzipuodi”. I bambini, uno di 7 ed una piccola di 4 anni stavano facendo il bagno quando sono stati travolti dalle onde.

Le due mamme si sono istintivamente gettate in mare ma sono state anche loro risucchiate dalla corrente. Fortunatamente le loro grida hanno richiamato l’attenzione di due militari in quel momento liberi dal servizio che si sono subito tuffati in acqua. Il 1° maresciallo Antonio Veneroso e il secondo capo Bruno Fedullo (rispettivamente comandante della motovedetta Cp 862 sul Lago di Garda e vice comandante dell’ufficio locale marittimo di Cecina). Donne e piccoli sono stati riportati sulla battiglia mentre i due uomini hanno ricevuto l’applauso di turisti e bagnanti presenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.