Salerno: ruba nei negozi di Breshka, Alcott e Douglass. Arrestato 24enne straniero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Nel pomeriggio di ieri i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salerno hanno tratto in arresto K.F. classe ’96, algerino, per i reati di furto e rapina impropria. Nel corso del servizio di controllo del territorio, i Carabinieri, allertati dal personale del negozio “Bershka ” di Corso Vittorio Emanuele a causa di una persona sospetta all’interno dell’esercizio commerciale, hanno immediatamente raggiunto il luogo della segnalazione.

Alla vista dei militari K.F. fuggiva in direzione di Piazza Portanova. Il lungo inseguimento del soggetto nel centro di Salerno è infine terminato nei pressi della stazione ferroviaria dove K.F., fermato con fatica dai militari e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di merci, private del dispositivo antitaccheggio, sottratte da ben tre negozi situati in Corso Vittorio Emanuele (“Breshka”, “Alcott” e “Douglass”), per un valore totale di circa 300 euro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Fuorni in attesa del rito direttissimo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. L altro arrestato si è fatto tutte le case del cilento, poi ci sono quelli che spacciano . E vogliamo un Italia migliore… abbiamo questa melma

  2. Odio razziale inutile. Ci sono decine di bastardi italiani che rubano allo stesso modo. Con questo non lo giustifico certamente, ma giudico voi come istigatori all’odio senza giustificazione alcuna.

  3. ma poverino,spinto dallo stato di necessità,voleva procurarsi abiti griffati per presentarsi bene.

  4. Sul lungomare neri che spacciano liberamente, lo sanno pure le pietre … che paese l’Italia

  5. Il problema è che questi delinquenti vengono a fare quello che non possono fare al loro paese. Mi diceva un mio amico marocchino,bravo ed onesto lavoratore,=Perchè quà in Italia carabinieri sono bravi? In Marocco se fare cosa brutta picchiare e chiudere in galera.L’ho detto nel suo italiano approssimativo,ma in questo c’è la risposta del perchè vengono tutti in Italia.Per quanto riguarda gli spacciatori sul lungomare pensavo che fossero spariti,ma forse è più facile perseguire una pericolosa signora che non indossa la mascherina.

  6. C’è solo una cosa da fare, popolo babbeota canterino foca spiona : cantare beotamente bella ciao fuori al balcone e battere le mani

  7. Siete solo dei razzisti…forse doveva andare ad una comunione e doveva vestirsi bene! l’Italia è agli sgoccioli grazie al cancro chiamato pd!!!

  8. La cartomante della bellanova ci ha infinocchiato 600 mila clandestini in un colpo solo. l’Italia e l’Europa saranno terra di nessuno con stipendi da fame.

  9. Bisogna andare al voto e cacciare questi poltronari mai eletti, dobbiamo dare pieni poteri al grande capitano in modo che ci liberi da queste “risorse” una volta per tutte e ci faccia guadagnare il rispetto perso dalla sinistra che ci ha svenduto alle banche.

  10. 12.54 il problema è la vostra attenuante razziale, non un presunto odio razziale che di fatto, se non in piccolissime percentuali, non esiste. Siete voi che quando a commettere un crimine è un diversamente bianco allora tirate fuori la solita solfa che pure gli italiani delinquono. Mai ho visto da gente come voi una condanna del crimine quando viene commesso da un diversamente italiano. Se non è razzismo questo, cosa lo è?
    Mi associo alla richiesta di museruolo! quella è la soluzione, dopotutto è chiaro che ha funzionato, il virus è sparito a botta di canzoni!

  11. non toccatelo la sinistra e la Bellanova ha detto che deve lavorare il campo dei pomodori perchà nessuno italiano vuole lavorare i campi

  12. ma quando apri il tuo cervello e inizi a ragionare mi rispondi a questa semplice domanda perchè dobbiamo aggiungere ai nostri delinquenti quelli stranieri ??????? la sinistra ideologica sta distruggendo le nostre città

  13. l’odio razziale lo provocano coloro che li fanno entrare e li agevolano con leggi deleterie per il nostro paese.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.