Staniamo il malvagio!!! (di Claudio Tortora)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In questa nostra bella cittadina sempre più schiacciata  dalla massoneria intellettuale e pseudoperbenista   e da arrembanti o stanziali   faccendieri  di piccolo cabotaggio   diventa  sempre più difficile  realizzare  la VERITA’…ovvero le cose vere, quelle che si vedono, quelle che fanno star male il mediocre,il pigro che mal sopporta i rimbrotti della moglie allorché passeggiando per il nostro affollato C.so Vittorio Emanuele    si sentirà dire” ecco sta passando QUELLO..QUELLO che ha fatto  …..quello che ha realizzato.. quello di cui parlano i giornali….  le televisioni.. la signora a fianco…il portiere ed anche  il direttore della Banca e tu invece..sempre a casa in pantofole  e per farti uscire quella volta alla settimana…

“Ed allora il nostro esemplare risponderà”..si..va bene..ma io vivo del mio onesto stipendio..mentre QUELLO…vive bordeline, poi  io non gioco,non bevo ..(GRANDE BUGIA) e nun tenge ‘e corne!

E così penserà di aver liquidato lo pseudo avversario. Ma fin qui nulla di male siamo solo alla sana difesa del  componente   poco intelligente e poco volenteroso della nostra  società  .

Il peggio sta in altri pensieri e soprattutto in altre azioni.

Quelle per intenderci   che non fanno crescere la nostra città, perché sono espressi sostenuti e promossi da persone che come dice vox populi stanne int’o mazze e carte.

Ed è qua che dobbiamo allora iniziare a lavorare, insieme vicini tutti quelli che hanno veramente voglia di cambiare questa città questa mentalità questo modo ottuso, megalomane presuntuoso ed anche vigliacco, perché molto spesso questi cosiddetti uomini lavorano alle spalle mai in prima persona poiché non dicono, TRAMANO.

Qualcuno si chiederà di chi stiamo parlando? Del nulla ovviamente e come tale non si può indicare non si può dire  perché appunto è NULLA

Ed è dietro a questo nulla che si nasconde    l’individuo o per dirla alla Bonolis il malvagio.

Non comparendo non può essere indicato.. lui TRAMA.

Come risolvere? quale antidoto usare? Io ne conosco uno solo ed è quello a cui mi sono ispirato sempre: FARE!

I fatti le cose realizzate restano e si vedono possono essere oggetto di discussione venire  bene o male ma certamente esistono sono palpabili e soprattutto paragonabili a quello che produce il MALVAGIO.

Di strada chi ha lavorato  in silenzio e senza  atteggiamenti di grande   presunzione ,anzi con umiltà e senso  vero della vita, diversi qui a Salerno  ne hanno  fatta ed anche a piedi mai in limousine o grandi fuoriserie  hanno fatto e fanno gli artisti e gli imprenditori di se stessi  i commercianti ,gli avvocati, i medici ,ingegneri etc….  mettendo mano alle proprie risorse e molto spesso anche a quelle che non avevano.

Si è avuto a che fare con politici imprenditori e tra questi   trovato uomini veri  e  meno veri   seri  ed inattendibili  con conseguenti cose realizzate e sogni rimasti nel cassetto.

Così è la vita, il quotidiano dove una cosa è certa che chi ha capacità per affermare i propri principi deve attendere e formarsi, forgiarsi alla scuola della vita, un’Accademia quella assai più importante dove trovare dei docenti diventa giorno per giorno sempre più difficile.

Claudio Tortora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.