Salvini replica a De Luca: “Apra ospedali invece di insultarmi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
“Invece di insultare me o di mancare di rispetto perfino ai morti per virus, il signor De Luca riapra i troppi ospedali che ha chiuso in questi anni, i cittadini lo pagano per questo”. Lo afferma Matteo Salvini ad affaritaliani.it replicando alle polemiche nei suoi confronti del governatore della Campania.
“L’unico razzismo che emerge – afferma Salvini – è quello del signor De Luca nei confronti dei suoi cittadini, che a decine di migliaia ogni anno sono costretti ad andare a farsi curare e operare in ospedali di altre Regioni, 14.000 solo in Lombardia nel 2019, pagando di tasca propria l’incapacità di chi governa”.
Infine sulla Coppa Italia: “Da milanista che non vince da anni sono felice per la vittoria del Napoli, per i suoi tifosi e soprattutto per Rino Gattuso”. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Ah adesso è De Luca che manca di rispetto ai morti per il virus, detto dal capobastone dei negazionisti che mangia ciliege mentre si parla di bambini morti è proprio singolare.

    Pagliaccio te e chi non te lo dice.

  2. Grande mio presidente,dite a salvini che ospedali li chiudeva caldoro noi li apriamo
    Signor formisano stia sereno

  3. Ma come si fa a votare un cafone come De Luca, fa veramente schifo e si crede pure di essere chissà chi. Ti ha ferito nell orgoglio , sei tu la mente del tracollo della sanità campana , vergognati ti ha sbattuto in faccia la verità . Nn voto ne lui ne te ne nessun altro ma sono uno di quelli che grazie alle cure del nord ancora sono vivo , qui potevo morire

  4. Se diamo credito a Papino allora vuol dire che siamo veramente un Paese di merda…..
    Incoerenza, opportunismo, mancanza di dignità, favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  5. Salvini ha 1000 volte ragione….
    Prima rigore in campania adesso con le votazioni piaceri e favori a tutti:assembramenti, nessun distanziamento sociale… i voti più importanti della salute.

  6. chi voterà salvini veramente è da considerarsi un demente, specialmente se meridionale.
    ma vi rendete conto anche voi che commentate le sue dichiarazioni, che violenza usate nei confronti degli avversari politici?
    salvini: ottimo maestro di ignoranza politica, arroganza e mancanza di rispetto verso i cittadini (compreso veneti e lombardi). La politica con lui si è imbastardita, ci troviamo difronte ad un pericoloso soggetto che apre bocca solo per fare propaganda, nessuna proposta seria solo spot elettorali.
    per fortuna che ormai è alla frutta, forza italia e la meloni hanno preso le distanze; zaia ed altri ottimi personalità politiche a breve prenderanno le redini della lega nord, hanno capito bene che seguire salvini si sbatterà sicuramente. I sondaggi dimostrano che salvini ha portato la lega molto giù, se continuerà così saremo contenti che ritornerà sotto il 10%.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.