Campania, bollettino covid: nessun contagio e nessuna vittima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
COVID-19, IL BOLLETTINO DELL’UNITA’ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA+++

Il punto alle ore 17 di oggi:

Positivi del giorno (*): 0

Tamponi del giorno: 1.918

Totale positivi: 4.615

Totale tamponi: 263.560

Deceduti del giorno (*): 0
Totale deceduti: 431

Guariti del giorno​: 0
Totale guariti: 4.059 (di cui 4.052 totalmente guariti e 7 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

*​ Comunicati nel giorno dalle Asl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Runner, sei monotono. Qualcuno si è lamentato? Pare che solo tu ti lamenti sempre e comunque.

  2. tragediaaaaaaa !! vi pregooooooo corrrete a infettare qualcunoooooo !
    fate un test al gatto o al cane, vi pregooooo, altrimenti come facciamooo?????

    ma a proposito del cane! … qualcuno sa che ci sono correlazioni tra coronavirus (un tipo), i cani e alcuni “esperimenti” su vaccini?… vabe, che parlo a fare, roba troppocomplicata per quelli che arrivano al massimo a “restosuldivano”

  3. Anomimo avete ucciso una regione e uno stato. ora veniamo tutti a mangiare a casa tua a spese tue che sicuramente tieni i soldi sicuri a fine mese e la pancia piena senza preoccupazioni. e stai pure bene in salute, non hai dovuto subire rinvii per visite mediche importanti né multe per cercare di visitarti. vergognatevi. forse non vedi i commenti che spariscono.
    01.18 vergognati pure tu, quale sarebbe l’interesse di Runner o altri? quello di voler lavorare e vivere??

  4. tragediaaaaaaa !! vi pregooooooo corrrete a infettare qualcunoooooo !
    fate un test al gatto o al cane, vi pregooooo, altrimenti come facciamooo?????

  5. Carissimo Mino, puoi cambiare nickname quanto vuoi, ma ti riconoscerei tra mille. La tua propensione a dare per scontato cose che non sai del tuo interlocutore, ai limiti dell’offensivo, ti ha reso una star di Salerno Notizie.
    Ho un familiare malato che ha dovuto rimandare diversi controlli fondamentali, ma grazie ai medici volenterosi ha potuto comunque godere della loro assistenza in remoto. La differenza tra chi parla a schiovere e chi fa i fatti è tutta qui.
    Mi sembra che solo tu e Runner continuate a buttarla in caciara, nessuno più qui si sta lamentando dell’allentamento delle restrizioni. Ormai stiamo viaggiando verso la normalità, ti scrivo da una spiaggia piena di gente, di mascherine nemmeno l’ombra, ed il distanziamento è una utopia. Dovresti esserne felice, no?
    E dicci, tu esattamente, cosa fai nella vita? Qual è la tua storia? Perché tanta acredine?
    Commuovici.

  6. anonimo, sei la prova della tua ipocrisia! accusi mino di parlare di persone che non conosci, ma tu stesso non lo conosci e non conosci me! eppure giudichi! quindi ti sputi da solo!
    Un familiare? ne ho tanti pure io e non conosci la nostra storia familiare, e ti auguro di trovarti nella stessa situazione così capirai.
    La visita a distanza?? certo, quando è possibile, ma chiaramente non sai di cosa parli: un medico a distanza può fare poco più che un oroscopo.. per non parlare di esami diagnostici.. PARLI A VANVERA, come sempre.

    In caciara? anche qui, è evidente che non sai di cosa parli e sei pure un criminale contro legge per tua ammissione! infatti la mascherina è OBBLIGATORIA tutt’ora, non hai sentito il tuo governatore? non hai letto i decreti???
    Il fatto che non la usi e non la usano le persone, e che il “distanziamento è utopia” (parole tue) ti autoqualifica come cittadino fuorilegge, lo sai!?!?

    Felici?? lo saremmo se TUTTO fosse finito, ma è chiaro che ignori quello che dicono e decidono il governatore, a roma, a bruxelles e all’oms: parlano di vaccini obbligatori che neppure esistono ancora, parlano di scuola a distanza a settembre, bambini con plexiglas, obblighi di distanza anche a SETTEMBRE, prestiti da usura per lo Stato: è chiaro che non sai di cosa parli. Quindi nessun motivo per essere felici, perchè siamo persone che leggono i documenti veri reali ufficiali in cinque lingue, e che ti piaccia o no è un problema tuo.

    Cosa facciamo nella vita? ti interessa per minacciare? per giudicare? Mino non so, ma io non devo commuovere nessuno, sei tu che sei pratico dei salotti della commozione tv stile d’urso o defilippi, io no.
    Acredine? la nostra è solo conoscenza di documenti e giornali di mezzo mondo, riportati qui nei limiti del possibile e del consentito, fattene una ragione. Se il tuo mondo è tanto limitato allora sarebbe bene che non accusassi altri per la tua limitatezza mentale.

    L’apoteosi della stupidità comunque sta all’inizio: uno che si definisce “Anonimo” accusa uno che si chiama Mino di usare un nick!! Ma si può essere più stupidi!?!!??!
    TI ricordo che non sei obbligato a leggere, e comunque sarebbe bene riflettere sui contenuti proposti, e non su un nome o su chi scrive.
    Evidentemente arrivate a guardare solo il dito, della luna neppure conoscete l’esistenza, caro “signor ANONIMO”!

  7. Ho detto che io non uso la mascherina? La indosso tutt’ora, ininterrottamente da marzo. Come al solito travisi quello che gli altri scrivono.
    Vabbé, è inutile discutere con te. Hai ragione tu. Punto.

  8. Anonimo pure analfabeta sei??! hai scritto “ti scrivo da una spiaggia piena di gente, di mascherine nemmeno l’ombra” e ora dici che non è vero che tu non la usi! e in tutto questo accusi altri di travisare quello che invece tu stesso ha scritto !?!? è ovvio che è inutile discutere, ma con TE, non con altri !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.