Campania, lunedi all’aperto mascherine facoltative: al chiuso obbligatorie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Oggi sarà pubblicato un provvedimento ricognitivo di alcune norme già previste dalle precedenti ordinanze, con specifico riferimento all’uso delle mascherine e alla ripresa delle attività lavorative “in presenza” (smart working) nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza.

Come annunciato, e come già stabilito nella precedente ordinanza, dal 22 giugno 2020, non è più obbligatorio ma facoltativo, l’uso delle mascherine all’aperto. Resta invece obbligatorio l’uso delle mascherine al chiuso (mezzi pubblici, negozi, supermercati etc.) e in tutte le situazioni di assembramento o dove non vi è la possibilità di mantenere il distanziamento di almeno un metro.

Nel provvedimento si affronta anche il tema dello smart working, con l’indicazione di facilitare progressivamente la ripresa delle attività lavorative in presenza sempre nel rispetto delle norme di sicurezza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. se il governatore leggesse un minimo di riviste scientifiche e giornali forse capirebbe che ci sta ammazzando, sia come salute che dal punto di vista del lavoro e dell’economia. i danni che sta facendo sono infinitamente maggiori rispetto ai benefici, ricordiamo che i morti covid (presunti e assegnati a caxxo) dopo sei mesi in regione sono 431 mentre nel 2019 tutti i morti in regione sono stati poco meno di 30000..
    nel frattempo controllate il vostro telefono, alla faccia della discussione sulla app immuni, su android e ios hanno installato una app per il tracciamento in modo automatico da inizio maggio! senza alcuna autorizzazione.. “notifica contatti covid” o roba del genere, il nome… questa è la demcrazia che consentono le sinistre al governo nell’europa dei popoli 2020..

  2. Per Mino. Nulla da aggiungere. Ha ragione. In diversi post ho detto la stessa cosa. Compresa l’assurdità delle mascherine. Che non solo “ammazzano” ed “avvelenano” coloro che le portano in maniera sconsiderata (ore e pure all’aperto) ma sono persino fuorilegge. Violazione art. 1 e art. 3 del D.L. 19/2020 e della legge di conversione 35/2020. Senza poi contare i danni all’economia e alle menti già fin troppo disturbate degli italiani post Covid e dei supporters deluchiani. Autentici fanatici, senza cervello. Non aggiungo altro a questa tragicommedia alla salernitana.

  3. Dunque avendo avuto “solo” 431 vittime dovevamo tenere tutto aperto?
    Magari erano 4310, importante era tenere le attività commerciali aperte?
    Neanche Salvini, la Meloni hanno contestato le misure restrittive, c’è un processo in corso che vede imputato il governo per non aver chiuso la zona di Alzano lombardo……..Ma tu Mino che partito voti che avallava le non chiusure?
    Se sei svedese, ti informo che anche il premier ha ammesso l’errore….
    In quale pianeta della galassia risiedi e voti?

  4. Data la spietata censura contro chi dice la verità ribadisco il concetto.

    Provo molta pena per i giornalisti campani e in particolare per i giornalisti salernitani.
    Nessuno di loro, per paura di mettere in pericolo il proprio posto di lavoro, ha il coraggio di dare una risposta seria, decisa ed imparziale a Papino circa i suoi soliti discutibili comportamenti e riguardo alle farneticanti esternazioni opportunistiche ed incoerenti.
    Non vogliono inimicarsi Papino perché potrebbero mancare gli aiutini ai propri datori di lavoro.
    Quindi noi cittadini liberi dobbiamo sorbirci le continue pubblicazioni di servizi falsi e fuorvianti, intrisi di propaganda elettorale, di questo becero giornalismo venduto per quattro soldi.
    Gli ebeti, che invece si bevono tutte le fandonie raccontate da Papino, continuano a sostenerlo a bocca aperta, aspettando il passaggio dell’asino ragliante che vola e l’arrivo degli aiutini sperati e promessi.
    Siamo nelle mani di gentaglia……

  5. Io continuerò con il mio kit di “sopravvivenza” fino a quando non me lo dirà la tv con barbara d’urso, fiorello e burionE che siamo “salvi” !
    Quindi museruola, guanti e paravento ad oltranza, anche in auto da soli, sullo scooter idem ed anche in casa propria!
    Ah, non dimenticare di cantare è fondamentale per la “sopravvivenza”!!!

  6. 22.40, facciamo un altro sforzo, forse riusciamo a farti ragionare:
    1.la storia non si fa con i SE. “Se erano” non è contemplato, perchè è una tua fantasia. Possiamo pure dire che senza chiusure sarebbero stati 43 solamente, e ci sono pure motivi scientifici per questo! Infatti al chiuso i contagi aumentano, se tu avessi ascoltato pure l’OMS avresti capito.. lo hanno detto addirittura gli “esperti” che hanno comandato la farsa, ma dopo mesi!.. “i contagi li abbiamo spostati in casa”.. E non solo, lo sanno tutti che all’aria aperta il virus muore, si indebolisce e si “diluisce” (così capisci pure tu).

    2.è chiaro che tu mangi a spese di altri, oppure sei un pensionato con soldi sicuri che entrano in tasca e hai pure una vita limitata. Il discorso qualunquista e semplicistico che fai “tenere negozi aperti” è stupidissimo, perchè sembra che tu voglia intendere che c’è gente che va a perdere tempo a fare shopping dell’inutile… Purtroppo per TE, l’economia è una cosa molto più complessa, e pure sull’inutile o sul superfluo si basano le VITE di migliaia di persone.

    3.chiudere tutto vuol dire uccidere l’economia, vuol dire che non ci sono più soldi per pagare tasse, servizi, ma pure la produzione, agricoltura, industria… è la MORTE, ma tu non ci arrivi. Sai quanti contadini o muratori non hanno lavorato, magari pure “alla giornata” e a nero?? Verranno a mangiare a casa tua??

    4.sei ridotto mentalmente: cosa vuol dire il partito che voto? non c’entra una mazza, io ho le mie ideee, e non sono vincolate a un partito. Evidentemente sei TU quello che ripete le fesserie di questo o quel politico/partito, senza nessuno spirito critico. E questo è ben visibile dalle fesserie stereotipate che scrivi.

    5.la Svezia?!? mi fai ridere per la tua ignoranza! Svezia e Brasile stanno INFINITAMENTE meglio di NOI! la Svezia ha circa 4000 morti per 10mln di abitanti, Italia 35000 per 60mln, Brasile 40000 per 210mln! fatti due conti, e vedrai che noi stiamo peggio di tutti, e ora abbiamo pure l’economia a PEZZI e saremo a chiedere soldi in prestito, grazie a quelli come TE che non hanno mai ragionato.

    6.processo per Alzano?? Ammesso che sia così, che senso ha chiudere un posto dove da TRE ANNI ci sono migliaia di morti per polmoniti (v. giornali di BG e BS) e trattarlo allo stesso modo di un luogo a mille km con nessun morto??? Siete fuori.. Ancora a questo stiamo, dopo mesi?? non avete capito ancora nulla???

    Il premier svedese ha detto altro, come pure Trump, e sono parole anche di circostanza per evidenti motivi politici, i dati sono quelli che ho scritto e puoi verificarli pure tu, se sai fare due divisioni. Vai a rileggerti la questione della clorochina, anche nei tanti commenti di alcuni utenti qui sopra nei mesi passati e forse capirai qualcosa di più.. Stiamo ancora a questo???…. eccheccazz

  7. 22e49, che vuol dire? che tiene la questione dell’app di mino che non ti va bene?? hai letto la Verità su qualche sito ufficiale di bufale certificate del governo?! facci sapere quale verità è quella che tutti devono accettare per legge, aspettiamo!
    22e40, sei irrecuperabile, sei rimasto ancora con le caxxate di febbraio e marzo di burlone e compagnucci di merende. non hai capito niente ancora.
    quindi secondo la tua mente illuminata e inebetita dalla tv, dovremmo bloccare tutta la regione ogni volta che ci sono anche 41 morti per una data patologia? quindi ti avviso che a regione non aprirà più, perchp i morti di tumori infarti polmoniti eccc. superano di gran lunga quei 41 e pure i 500! lo sai che nei primi sei mesi del 2019 in campania ci sono stati circa 30000 morti? come mai la vostra “intelligenza” non ha pensato di bloccare la regione pure l’anno scorso??
    per 431 si blocca, per 30000 no?? e stendiamo un velo pietoso su quel numero 431.
    Siete rimasti in pochi a non aver ancora capito la truffa mediatica: il bollettino ISS dice chiaramente che i morti solo covid fino a due giorni fa sono stati in tutti 144! in tutta italia! da febbraio!
    Leggiti il bollettino se ne sei capace, e poi vergognati per aver distrutto una regione e ucciso centinaia di persone per tanti altri motivi, economici, sanitari e psicologici. Vergognatevi, tu e i politici che hanno sostenuto questa assurda mattanza di persone e di articoli della Costituzione!

  8. X X Mino 20 Giugno 2020 at 22:40, ne scem lo leggi l’altro articolo stesso qua? il prof Tarro neppure ti va bene? e pure remuzzi a inizio maggio ha già detto che il virus non esisteva quasi piu. arripigliatevii ci state scassando co ste struzzate da sciem

  9. Giusto per chiarire, a maggio non è stata installata nessuna App in automatico. Si è trattato di un aggiornamento dei sistemi operativi Android e IOS, resasi necessaria per consentire alle App di tracciamento come la famigerata Immuni di poter funzionare correttamente. Se non si installa Immuni o altre app volontariamente, quegli aggiornamenti di sistema non fanno nulla, nessun tracciamento. E comunque anche Immuni non fa tracciamento individuale. Sono molto più invasivi i cookie che dobbiamo accettare per navigare su questo sito, ad esempio. Ma non mi sembra che Mino si sia fatto problemi ad accettarli, visto che scrive qui.

  10. 07.18 hai scritto tutte sciocchezze! tanto per cominciare è stata installata quella app e non è richiesta da nessuno, ed è proprio una app che ha a che fare col tracciamento, quindi è un fatto vero e confermato, a maggior ragione se è propedeutica all’altra (inutilissima per il virus) cosiddetta immuni. Poi, il fatto che non fanno nulla se non si installa immuni è un’altra mezza sciocchezza, perchè non lo sai con certezza! e non solo, si poteva benissimo creare questo “aggiornamento” e renderlo facoltativo in caso di installazione dell’altra app. Andando avanti nelle sciocchezze che hai detto: se immuni non è invasiva della privacy, perchè mai sarebbe stato necessario creare un’altra app per farlo funzionare??? In dettaglio a cosa serve? TU non lo sai, forse i siti di bufale di Stato non ti hanno imbeccato bene, o forse non hai copiato bene?!
    Sui cookies dei siti il discorso è ben diverso, ce ne sono tanti, si possono evitare e chiunque abbia un po’ di pratica può addirittura selezionarli ed evitarli, per non parlare poi del fatto che possono essere automaticamente cancellati a fine sessione da qualunque browser.
    Quindi, hai scritto una serie di fesserie, praticamente tutte, potevi evitartele e avresti risparmiato una figuraccia.
    15.02, l unica violenza che abbiamo visto fino ad oggi è quella del governo pd e 5s che ci hano portati alla legge MARZIALE, come MAI neppure sottoil fascismo, infatti all’epoca (e “solo” negli ultimi anni e con la guerra) i problemi li avevano gli oppositori, non il 100% della popolazione.
    Insostenibile è la violenza di VOI democratici, ma è violenza mascherata, ipocrita, falsa, spacciata per grandi ideali.

  11. x Anonimo, non esistono i negazionisti, esistono solo gli ottusi ignoranti che ascoltano certa tv e il loro capo-kapò politico senza ragionare. ormai siete tanto col cervello al macero che non riuscite piu a vedere la realtà e a fare un ragionamento, e vi rifugiate nell unica vera violenza, la vostra, accusando altri di negazionismo e balle simili. infatti non sapete dire nulla sulle tante cose che quelli che ragionano, come mino, runner, antonello, uno, museruolo, gino e altri dicono. loro espongono raginamenti e fatti, voi solo slogan triti e ritriti, stantii e da pappagalli.
    leggendo tutto, non vedo una sola critica o obiezione costruttiva a mino, museruolo etc, solo l’accusa di negazionismo, che ormai è la nuova arma del neonazismo elettronico. e i fessi ci sono cascati in pieno, vero anonimo???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.