Salernitana, voglia di normalitA’. Si riparte all’Arechi contro il Pisa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
105 giorni di ansie, preoccupazioni, timori, speranze, sogni. 105 giorni nei quali l’Italia è piombata nella paura a causa di un nemico invisibile, capace di bloccare la vita dell’intero Paese. Tre mesi nei quali anche la Salernitana ha dovuto mettere in standby, in quarantena le proprie ambizioni e la corsa all’obiettivo play off.

Oggi, il giorno dopo il 101esimo compleanno della Bersagliera la Salernitana torna in campo per affrontare il Pisa nel match valido per la 29° giornata del campionato di Serie B. In un Arechi deserto la Salernitana affronterà il Pisa con qualche problema di formazione. Gian Piero Ventura dovrà fare a meno di Jallow e Gondo in attacco, squalificati, Karo a mezzo servizio Cicerelli ed Heurteaux infortunati assieme a Micai.

Proprio tra i pali la tegola più pesante. Dopo 70 partite consecutive il portiere granata alza bandiera bianca e lascia il posto a Vannucchi
Davanti a Vannucchi, il pacchetto arretrato sarà composto dall’ex Aya, Billong e Jaroszynski, con Karo che va in panchina, seppur non al meglio.

In mezzo al campo si riparte dai titolarissimi: Dziczek guiderà la manovra con Akpa Akpro e Kiyine mezzali. Sulle corsie Lombardi e Lopez avranno il compito di agire a tutta fascia e di recapitare palloni interessanti per i centimetri di Djuric la fantasia del rispolverato (ci si augura) Cerci.

Giannetti potrà essere una preziosa arma a gara in corso, con la novità per Ventura dei cinque cambi a disposizione.
Il Pisa di D’Angelo giocherà con il 4-3-1-2. Davanti a Gori
Pisano, Varnier, Caracciolo e Birindelli; a centrocampo Lisi, De Vitis, Gucher; con Siega che agirà tra le linee alle spalle di Marconi e Masucci.

Arbitra Ayroldi di Molfetta

FORMAZIONI UFFICIALI

SALERNITANA (3-4-3): Vannucchi; Aya, Billong, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Lopez; Cerci, Djuric, Kiyine. A disp. Russo, Migliorini, Curcio, Capezzi, Di Tacchio, Karo, Galeotafiore, Maistro, Giannetti. All. Ventura

PISA (4-3-1-2): Gori; Pisano, Caracciolo, Varnier, Birindelli; Gucher, De Vitis, Lisi; Siega; Marconi, Masucci. A disp. Dekic, Perilli, Belli, Pompetti, Pinato, Minesso, Benedetti, Meroni, Vido, Ingrosso, Fabbro, Soddimo. All. D’Angelo

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta (Scatragli/Saccenti). IV uomo: Federico Dionisi di L’Aquila

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.