De Luca sulla Scuola: “Da Ministero dilettantismo e superficialità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca si è espresso sulla battaglia portata avanti da studenti e famiglie dopo la prima bozza rilasciata dal Ministero dell’Istruzione del Piano Scuola, per la ripartenza a settembre.
«Piena solidarietà e vicinanza al mondo della scuola. Non ci sono parole per gli elementi di dilettantismo e superficialità dimostrata in queste settimane dal Ministero della Pubblica istruzione in relazione alle problematiche per l’apertura del prossimo anno scolastico». Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. «Ribadiremo in tutte le sedi – prosegue De Luca – l’urgenza di assumere decisioni in relazione agli organici e alla definizione di linee guida che non siano astratte e tendenti a scaricare responsabilità su dirigenti, insegnanti e personale scolastico, oltre che sugli enti locali, senza peraltro fornire le indispensabili risorse. Saremo vicini alle famiglie al mondo della scuola, e sosterremo la loro battaglia nelle prossime settimane. In particolare, tra l’altro, sugli incrementi degli organici di fatto per personale docente, Ata, e personale amministrativo; sulla proroga dei contratti in essere fino a nuova nomina, sui fondi per l’edilizia e per gli arredi», conclude De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Il precedente ministro era un signor ministro, di quelli che all’istruzione non si vedevano da almeno trenta anni…e ovviamente l’han fatto scappare e dimettere.

  2. I dirigenti che non vogliono responsabilità, che dirigenti sono?
    Assumere altro personale anziché razionalizzare l’esistente, che scienza è?
    Fare campagna elettorale eterna, questo è la rovina di questo paese.
    Poi aggiungiamo l’obbedienza all’ordine di scuderia e siamo a posto. Adesso il mantra è: attaccare l’Azzolina. Se chiude deve aprire, se apre deve chiudere, se decide deve dare autonomia, se da autonomia deve prendere le decisioni…ecc ecc

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.