Salerno: contiunua la lotta allo spaccio di droga, in manette giovane pusher

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nel pomeriggio di sabato, gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un giovane
pregiudicato salernitano per il reato di “cessione di sostanze stupefacenti e porto in luogo pubblico di oggetto atto ad offendere”. Durante uno dei controlli svolti dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Salerno, infatti, una pattuglia ha sorpreso in una strada secondaria della zona collinare della città due giovani con fare sospetto.

Gli agenti hanno quindi notato che i due si stavano scambiando dello stupefacente. In particolare, lo spacciatore, E.E. di 34 anni, stava cedendo una dose di cocaina ad un uomo, M.W. di 47 anni. I due uomini, sorpresi dal controllo, hanno provato ad allontanarsi ma sono stati fermati ed identificati dai poliziotti. In seguito ad una perquisizione personale inoltre indosso al giovane spacciatore sono state rinvenute altre dosi di stupefacente oltre a quella spacciata, in particolare 31 confezioni tra eroina e cocaina nonché una somma di denaro in banconote di piccolo taglio, provento dello spaccio.

Sequestrati anche l’automobile ed il telefono cellulare del pusher e recuperata la dose di
stupefacente in possesso dell’assuntore, che è stato segnalato alla locale Prefettura.  Gli Agenti della Polizia di Stato hanno poi rinvenuto nell’abitacolo dell’automobile dello
spacciatore un bastone di legno di circa un metro di lunghezza. Per tale condotta di “porto in luogo pubblico” egli è stato anche denunciato in base all’art. 4 della legge
sulle armi.

Il giovane pusher, gravato già da precedenti per reati contro la persona e contro il patrimonio, è stato arrestato dagli agenti della polizia di Stato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria; lo stupefacente e le dosi sono state sequestrate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Traversa Feltrinelli, ex cinema abbandonato, sulle scale, ce ne sono decine e decine ogni sera… da 35 anni! Non c’è bisogno di arrivare alle zone collinari! Redazione pubblica pure! NON TEMERE!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.