Salerno: sequestrate al Porto 14 tonnellate di pasticche, la droga dell’Isis

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Droga appartenente all’Isis per il valore di oltre un miliardo è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Napoli nel Porto di Salerno. Si tratta di 14 tonnellate di amfetamine, 84 milioni di pasticche col logo «captagon», prodotte in Siria dall’Isis per finanziare il terrorismo.

Il valore della droga, trovata dalle «fiamme gialle» in 3 container, è stato stimato in oltre 1 miliardo di euro. La droga era stata nascosta in cilindri di carta per uso industriale e macchinari costruiti in maniera tale da impedire agli scanner di individuare il contenuto.

Il captagon – spiega una nota della Guardia di Finanza di Napoli – viene smerciato in tutto il Medio Oriente ed è diffuso sia tra i combattenti per inibire paura e dolore sia tra i civili perché non fa sentire la fatica. Prodotta inizialmente soprattutto in Libano e diffusa in Arabia Saudita negli anni ’90, questa sostanza stupefacente è ricomparsa nei covi dei terroristi – come ad esempio nell’attacco al Bataclan di Parigi nel 2015 – ed è perciò stata soprannominata la «droga dell’Isis» o la «droga della Jihad».

Secondo la DEA americana (Drug Enforcement Administration), l’Isis ne fa largo uso in tutti i territori su cui esercita l’influenza e ne controlla lo spaccio. Una volta avviati gli impianti chimici di produzione, è facile per Isis produrre ingenti quantitativi anche per il mercato mondiale delle droghe sintetiche.

Due settimane fa, sempre nel porto di Salerno, gli specialisti del Gico di Napoli avevano intercettato un container con un carico contenente 2.800 kg di hashish e 190 kg di amfetamine con lo stesso identico simbolo (captagon).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Che siamo una città europea.
    Eccovi servite le prove.
    Ovviamente lo siamo solo per cose illegali (come nel resto della Campania).

  2. Il commeto del Sig.Somma Vittorio è classico di ignoranza e idiozia ….In Italia si parla di legalizzare la Mariuana che per prima cosa non è una droga sintetica ha molti benefici attestati anche da case farmaceutiche, tanto che ormai è legalizzata in tutto il mondo tranne che in italia … A questo punto ti puoi fare 2 domande e ti puoi anche rispondere da solo sul perchè qua in italia non si legalizza….Evidentemete lo stato non vuole levare un introito per la mafia e camorra stategico e che muove milioni di euro. Per il resto sono contento per il sequestro di quella merda che è l’anfetamina.

  3. Questo carico era per il popolo italiano per riuscire a sopportare lo strazio che ci procura questo governo di m…!

  4. continuo a non capire il mare e’ sporco e centra de luca, traffico internazionale di droga dell’isis e tirate in ballo de luca, piove e c’e’ il sole e’ colpa di de luca ogni fatto che succede in campania e sempre colpa di de luca, le campagne elettorali si vincono purtroppo per voi con proposte, idee, confronti, comunicazione con i cittadini, e’ fare, ma in questo momento pur volendo non vedo altre alternative politiche in questa regione un enorme scarsita’ di uomini e idee e soprattutto incapacita’ latente, che sfocia in un critica tutto unica arma della secolare ignoranza umana.

  5. x tifoso71

    Non hanno nulla di positivo da dire su se stessi o idee da proporre, quindi De Luca, De Luca, De Luca.

    Un incapacità che ha radici lontane e che comincia nell’incapacità di sceglierSI un candidato credibile, hanno dovuto aspettare che si mettessero d’accordo 3 tizi che di campano non hanno nulla.

    Pochezza allo stato puro.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.