Più alcol, droga e gioco d’azzardo: studenti salernitani più deboli col lockdown

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il sondaggio effettuato dall’Asl su un campione di 6600 studenti salernitani ha consegnato una fotografia di accresciuta fragilità degli adolescenti a causa del lockdown. Si registra, infatti un considerevole aumento – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – nell’uso di alcol e droghe e ne ricorso al gioco d’azzardo. Otto ragazzi su dieci hanno sofferto l’isolamento e per il 25% del campione la didattica a distanza si è rivelata inutile. Inoltre la noia ha preso il sopravvento sulla rabbia durante la fase dei vincoli imposti per evitare il contagio da Covid-19.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. SPERIAMO CHE SU QUESTO INCRESCIOSO E GRAVISSIMO PROBLEMA NON SI ABBASSI LA GUARDIA, MA TUTTE LE ISTITUZIONI POSSANO TUTELARE LA SALUTE DEI GIOVANISSIMI.
    CI VOGLIONO CONTROLLI A TAPPETO 24 ORE AL GIORNO. DEVONO ESSERE EFFETTUATE SORVEGLIANZE (DISCRETE) NEI PUB, BAR, PARCHI CITTADINI,ECC
    CI VOGLIONO MULTE SALATE E CHIUSURE DI LOCALI CHE NON RISPETTANO LE REGOLE.

  2. La colpa non è loro, ma dei sciacalli che sfruttano le dobolezze caratteriali dell’età per fare profitto (gestori e proprietari di locali cosidetti della “MOVIDA”) che siate maledetti voi ed i governanti che vi permettono di farlo.. state rovinando generazioni intere.

  3. cittadino salernità, invece di dare sempre la colpa agli esercizi commerciali perchè non la dai ai genitori incapaci di spiegare ai figli la pericolosità nell’assumere alcool in giovanissima età? o pure tu sei come il classico utente “anonimo” che vuole una forza dell’ordine per ogni ragazzo?

  4. mamma mia ma che esagerati dai!!ma che male fa una birra o una cannetta dai!! dopotutto sti ragazzi sono stati segregati in casa ed è giusto si sfoghino un po!lasciateli in pace!

  5. Non direi più deboli, ma più soli. Non solo gli studenti, ma anche i giovani. E’ lo dico da giovane.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.