Ue, Piero De Luca (Pd): Gentiloni conferma attenzione su patto di stabilità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Interessante audizione stamattina del Commissario Paolo Gentiloni in Commissione Politiche europee alla Camera. Dopo aver ricordato le risorse straordinarie stanziate in Europa per rispondere all’emergenza Coronavirus e le numerose ‘misure liberatorie’ adottate dall’Unione al fine aumentare la capacità di spesa e investimenti degli Stati proprio per consentire di reagire adeguatamente all’emergenza sanitaria, il Commissario ha fornito precisazioni illuminanti. In particolare, ha chiarito che la futura riattivazione del Patto di Stabilità va stabilita con attenzione e gradualità, rassicurandoci quindi rispetto alle nostre preoccupazioni di un ripristino accelerato di norme che imporrebbero pericolose restrizioni di bilancio”. Così il capogruppo dem in commissione Politiche europee alla Camera, Piero De Luca.
“Gentiloni ha poi confermato – aggiunge il deputato del Pd – l’efficacia del programma Sure di sostegno alla cassa integrazione. Ha ribadito infine che le risorse previste nella ‘linea sanitaria’ del Mes sono prestiti a tassi estremamente agevolati, senza alcuna condizionalità. Viene ribadita dunque l’esigenza che il Pd manifesta da tempo di decidere l’utilizzo di questo strumento per noi assolutamente decisivo, eliminando dal dibattito pregiudizi ideologici, dannosi per il Paese. Grazie a personalità come Gentiloni – conclude De Luca – l’Europa sta recuperando fiducia e consenso, attraverso un rinnovato spirito di solidarietà e responsabilità e una innovativa capacità di sostenere davvero Stati, famiglie, imprese e lavoratori comunitari. Avanti così, insieme”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma mi domando e dico:
    C’era bisogno di un parlamentare per riportarci le informazioni circa “l’Interessante audizione stamattina del Commissario Paolo Gentiloni in Commissione Politiche europee alla Camera”?
    Non sarebbe bastato il servizio di un semplice giornalista che riportava i punti salienti di questa audizione?
    E noi cittadini lo teniamo a carico pagandogli un lauto stipendio, indennità, diarie, etc.
    Che munnezz…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.