Abbattuta la vela verde di Scampia Prosegue la riqualificazione dell’area

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un altro pezzo di Scampia viene spazzato via. Si tratta della vela verde, uno dei quattro edifici rimanenti nel quartiere della periferia nord partenopea.
I lavori di abbattimento erano partiti lo scorso 20 febbraio, e sono poi stati interrotti durante l’emergenza sanitaria.
Apostolos Paipais, presidente dell’Ottava Municipalità di Napoli, definisce l’abbattimento dell’edificio come una vittoria del territorio, dei cittadini e del Comitato Vele che per 30 anni ha lottato per questo.
Viene quindi eliminato un mostro strutturale ed ideologico, e prosegue il progetto di riqualificazione di tutta l’area avviato nel 2016 con il Patto per Napoli a seguito dell’immissione dei fondi stanziati dal governo Renzi.
Secondo Paipais il modello Scampia rappresenterà un esempio da seguire per tutte le periferie italiane.
Olindo Nuzzo
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.