La luna tra i templi di Paestum e Muti ferma le prove per ammirarla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Grande attesa oggi a Paestum per il concerto Le vie dell’amicizia diretto dal Maestro Muti, con l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e musicisti della Syrian Expat Philharmonic Orchestra, ripreso dalle telecamere di Rai Cultura. Dallo scenario mozzafiato del tempio di Nettuno partirà il ponte di fratellanza e di amicizia attraverso l’arte e la cultura con la presenza anche delle due straordinarie artiste curde Aynur Dogan e Zehra Dogan. In programma, a partire dalle 21,30.

Il concerto sarà registrato da Raiuno che lo trasmetterà il 23 luglio alle 23.15.

Il concerto di Paestum sarà nel ricordo di Hevrin Khalaf, giovane curda siriana, coraggiosa e libera, vittima di un barbaro agguato. Il concerto sancisce ancor di più il gemellaggio tra Palmira in Siria, con i suoi templi sistematicamente mutilati dal terrorismo islamico e Paestum, anche nel ricordo dell’archeologo Khaled Al-Asaad, per decenni direttore del sito siriano e vittima dell’Isis

A sorpresa ieri, durante le prove,  il maestro ha interrotto ad un certo punto la musica di Beethoven, quando si è accorto che la luna faceva capolino tra le colonne dei templi. Ha chiamato i suoi musicisti e li ha fatti salire sul podio per ammirare il suggestivo spettacolo. Quindi Muti ha recitato alcuni versi di «Luna nova» di Di Giacomo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Spero che l’ area archeologica di Paestum si possa prestare sempre piu’ ad eventi culturali di portata mondiale e che la RAI cosi come ha fatto con il Colosseo e l’ Arena di Verona, possa trasmettere tali eventi in diretta o nella fascia di prima serata poche’ il Sud ha diritto alla pari di altrr zone del Paese di avere visibibilita’ della bellezza e della storia.

  2. Paestum è incredibile, se non l’avete ancora fatto andate a vedere il museo oltre all’area archeologica.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.