Movida: controlli a Salerno, arrestato straniero per spaccio sul Lungomare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Continuano i controlli della Forze dell’Ordine a Salerno durante la “Movida” del fine settimana per prevenire ogni forma di illegalità anche nel rispetto delle vigenti normative nazionali e regionali per evitare la diffusione del contagio Covid-19

Gli Agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto S.M., 20enne cittadino gambiano fermato sul Lungomare Tafuri mentre cedeva della sostanza stupefacente ad un acquirente. La successiva perquisizione personale, estesa anche al domicilio, ha permesso di sequestrare 16 stecche di hashish dal peso complessivo di 15 grammi.

I Poliziotti inoltre, nella zona orientale della città hanno sanzionato il titolare, già recidivo, di una sala scommesse di Torrione, all’interno della quale veniva trovato un avventore minorenne. Particolare attenzione è stata poi dedicata proprio al Quartiere Torrione ed alle zone del centro storico e del Lungomare, caratterizzate da una maggiore concentrazione di giovani, per la presenza di tanti locali bar e pub.

Nel dettaglio, sono state identificate 177 persone e controllati 31 veicoli. Gli agenti della Polizia Locale, nella circostanza, hanno elevato 15 verbali a carico dei proprietari di autovetture e motoveicoli parcheggiate in doppia fila, nei pressi dei punti di ritrovo.

E’ proseguita, infine, l’attività di controllo per la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con l’effettuazione di mirati accertamenti amministrativi nei confronti di 12 locali e pub del centro, nonché attività e giochi scommesse, anche al fine di prevenire eventuali assembramenti e forme di abuso o intemperanza a tutela dei cittadini.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ahahahahahah
    Ieri sera sono uscito a fare una passeggiata con il cane,
    mi sono allungato verso i locali di via roma per vedere come era la situazione.
    MA DI QUALI REGOLE ANTI CONTAGIO ANDATE BLATERANDO, CERANO MIGLIAIA DI PERSONE SENZA NEMMENO 10 CENTIMETRI DI DISTANZIAMENTO. RIDICOLI.

  2. Nella traversa del corso, angolo Feltrinelli, è pieno di spacciatori, entrano nel vecchio cinema Astra abbandonato, e si bucano.

  3. legalizzate cosi i soldi se li fa lo stato. Ah no e’ vero in italia lo stato e’ la mafia, quindi se ne fa di piu cosi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.