Liste d’attesa infinite, crollo prestazioni: a Salerno è allarme esami e diagnostica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
A lanciare l’allarme sono i sindacati: per gli esami e la diagnostica si sono allungate le liste d’attesa e i tempi  si sono dilatati, mentre si registra – come scrive il quotidiano “Il Mattino” –  un crollo delle prestazioni. Nei prossimi mesi i tempi per una visita ambulatoriale o un accertamento diagnostico nelle strutture pubbliche di Salerno e provincia si rischia di attendere all’infinito. Preoccupa la condizione dei pazienti cronici, degli anziani fragili e dei potenziali malati gravi, non diagnosticati perché hanno dovuto rimandare le verifiche. La Cisl chiede un potenziamento degli organici, in linea con le nuove esigenze legate alla riprogrammazione dell’assistenza dettata dall’epidemia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. ma nooo, noi teniamo la sanità ssstraordinaria, non è possibilee. Credeteci. In Campania abbiamo sconfitto il Covid modello 19, in attesa del modello 20 e 21, versioni aggiornate, stiamo sconfiggendo pure le liste d’attesa, infatti sono azzerate! Come? dicendo che non ci si cura più! Tornate tra qualche tempo!
    E così abbiamo pure risolto il problema del cancro, non vedete che non si muore più per cancro? e adesso il governatore ha detto che in pochi anni la Campania creerà pure il vaccino contro il cancro! siamo una potenza! non ve ne siete accorti? è solo perchè siete distratti, ma è la verità, parola del duce, quindi visto che non è salvini per qualcuno è verità assoluta, no?

  2. e come abbiamo detto in tanti, tra le offese e le minacce, qui sopra da tempo: conteremo i morti per tutte le altre patologie non curate, grazie ai mascherati e ai lanciafiamme usati per le lauree, mentre la gente con le malattie vere, serie, gravi, mortali, che uccidono da sempre qui da noi, si vedeva annullare le visite, le terapie, gli esami, e veniva multata e denunciata penalmente, a marzo e aprile.
    Per tutto questo dobbiamo ringraziare: governo, governatorI (ciascuno il suo, ma sopratutto quelli in delirio di onnipotenza che hanno ristretto ancor piu le ridicole limitazioni nazionali), sindaci e in ultimo forze dell’ordine che (magari perchè obbligati) in tanti casi si sono tanti impegnati a fermare i temibili pensionati passeggiatori o ciclisti solitari.
    Grazie a tutti voi.
    Ricordatevi tutto questo, quando ci sarà da votare, quando vi sarà peggiorata la malattia che già avevate e non avete potuto curare a dovere “causa covid”, quando fare i funerali di persone care che non sono state curate a dovere in questi mesi.

    Per i fessi mascherati: siete contenti? ci stava il covid quindi è stato normale NON curare gli altri? Evidentemente perchè né voi né vosti cari facevano parte degli “altri” malati di robetta tipo leucemie, sla, cancro, trombosi, ictus, demenze varie, etc.

  3. E poi si parla di eccellenza della sanità campana ma lo sapete quali sono le eccellenze? Si eviti di dire fesserie ogni giorno che è meglio

  4. questa mattina 06/07/2020 mi reco in ospedale per prenotare una visita chirurgica, dopo aver fatto la fila sia al pre triage che al cup del san Leonardo mi avvertivano che per la chirurgia le prenotazioni erano è sono chiuse fino a data da destinarsi. meno male che a salerno siamo i primi per la sanità, mai piu ultimi. non potendo permettermi di sborsare 100 euro per una visita privata speriamo che si sblocchi presto detto servizio.

  5. e pensare che alle votazioni lo votano anche, e’ proprio vero ogni cane ha il padrone che si merita,siamo un popolo strano amante di chi ci conta frottole,dove non si conclude niente e dove ogni politico trova la lampada di aladino per arricchirsi alla faccia dei creduloni.

  6. Lo vota chi ha i soldi. Quelli che se devono fare una visita non vanno nei nostri ospedali ma in quelli del nord. Gli stessi medici della campania sono convintissimo che non si rivolgono ai loro colleghi del sud ma ai colleghi del nord a fare visite e operazioni per parenti. Lo votano chi si puo permettere una visita da un privato. Soltanto gli stupidi voterebbero questa amministrazione regionale dove quando vai per prenotare una visita ti dicono che sono sospese fino a data da destinarsi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.