Bonavitacola replica a Costa: “Abitudini peggiori della vecchia politica”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Dura risposta del Vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola alle parole del Ministro Costa sulla situazione ambientale della nostra terra: “Le dichiarazioni del Ministro Costa sono in sintonia con le abitudini peggiori di una vecchia politica. Questa terra conosce bene l’uso della propaganda e delle promesse da campagna elettorale. Ma Costa va oltre. Ha inaugurato la formula del finanziamento che lui ha chiesto. Che non c’è. E si è spinto a dire che i soldi (inesistenti) lui li da’ a chi dice lui”.

“A parte il linguaggio offensivo che non merita risposta, ricordiamo al Ministro che in attesa del miliardo fantasma di cui parla iniziasse a restituire alla Campania i trenta milioni di euro all’anno che sono stati sottratti agli interventi ambientali in Campania, proprio, guarda caso, da quando lui è Ministro all’ambiente”.

“Nei prossimi giorni replicheremo punto per punto: dalle ecoballe alle bonifiche, dalla depurazione al fiume Sarno, dal ciclo dei rifiuti al ciclo delle acque. Così tutti potranno ancor meglio comprendere la differenza fra le chiacchiere propagandistiche e la verità dei fatti. Fra il nulla del Ministero dell’Ambiente e gli straordinari risultati dell’azione regionale in campo ambientale.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Il cavallo di battaglia “rimozione ecoballe” si è azzoppato.
    Adesso che i nodi sono stati messi in evidenza Papino ed i suoi seguaci non sanno che cavalli di battaglia usare ed allora sparano “balle” su “balle.
    Con questo modo di gestire la Campania anche un quindicenne sarebbe in grado di fare il presidente di regione.
    Solo fumogeni e promesse……

  2. “i soldi li da a chi dice lui”

    Grande posizione istituzionale, un vero politico di vecchia scuola.

  3. C’è una sola soluzione: commissariare , e lo propongo anche per la sanità, la gestione dei rifiuti in campania NON C’E’ ALTRA SOLUZIONE 5 ANNI BUTTATI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.