Scuole: mascherina se ci si alza dal banco, approvata proposta Provincia Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa

Nei giorni scorsi la Provincia di Salerno ha partecipato alla videoconferenza con il Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione, On Giuseppe De Cristofaro, sulla definizione delle misure anti Covid da adottare nelle scuole all’apertura prevista per settembre prossimo.

“É stata approvata la proposta avanzata dai nostri tecnici – afferma il Presidente della Provincia, Michele Strianese – in particolare da Angelo Michele Lizio, dirigente del settore Edilizia Scolastica e Patrimonio. il CTS ha inviato una nota al Ministero dell’Istruzione con la quale ha chiarito che gli alunni, alla ripresa dell’anno scolastico, dovranno indossare la mascherina solo in movimento, mentre da seduti decade l’obbligo di indossarla.

In tal modo i banchi possono essere posizionati più vicini tra loro,  consentendo di raddoppiare il numero di alunni che svolgeranno attività in presenza. La decisione risolve numerosi aspetti critici evidenziati dai dirigenti scolastici relativi al rispetto delle misure di distanziamento.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Se non fosse tragico, ci sarebbe da sghignazzare. Mascherina né seduti al banco né quando ci si alza né quando si va al c…o. Sentiamo stronzate da mesi. Per favore, risparmiateci la museruola pure per i bambini. Un autentico abuso, una violenza che grida vendetta. Bambini che non possono difendersi a causa di adulti cerebrolesi, venduti e pure ignoranti. Finirà prima o poi questa pagliacciata che non si vedeva dai tempi del Duce. Ai tempi dei raduni di Norimberga. Che strazio e, soprattutto, che schifo!!! Il punto più basso della politica italiana ed estera. Per cosa????? Ebola????? Quei morti veramente accertati (per e non Covid) sono così esigui che bisogna andarli a cercare con il lanternino. E poi ultraottantenni con patologie gravi pregresse. E poi morti reali (pochi) a causa di terapie sbagliate. Non dovevano essere intubati ma trattati con eparina… mi fermo qui perché trovo tutto così stucchevole. E poi margaritas ante porcos. Parlare a chi? Spiegare a chi? Ai supporter deluchiane granata e senza cervello? Per carità, no. Mille volte no.

  2. spero che il 70 non sia la sua data di nascita, altrimenti sarebbe grave, dovrebbe farsi curare subito

  3. MA al posto del cervello cosa avete ? segatura?
    quelli come lei dovevano passare un po’ tempo nelle terapie intensive a vedere i poveri cristi che morivano
    si cerca di evitare un altro disastro
    ma non ci arrivate,e’ un problema di intelligenza

  4. Io vorrei capire se ci sei o ci fai?
    In Italia senza lockdown, come minimo ci sarebbero stati oltre 100 mila morti….e se non si bloccavano i ritorni al Sud …forse avremmo avuto anche qualche imbecille che scrive stronzate in meno.

  5. Che lavoro fai?
    Eparina, non intubare….Ebola( in Europa milioni di morti), veramente sei un imbecille patentato altro che celebroleso.

  6. Come la Tbc, in Europa non sarà morto 1 persona…..sei di un imbecillità imbarazzante….chiudi quel cesso di c…….

  7. Invidio la tua ingenuità……su questo mondo come i virus vanno classificati esseri umani che per assurde deviazioni mentali arrivano a suicidarsi …..ci vogliamo preoccupare di 4 imbecilli che ritagliano 4 notizie e si creano teoremi paranoici?
    Un insalatona vomitevole …medicina matematica…. politica…un calderone dove ristagna la pochezza dell’intelletto e
    l’assurdità dell’autoconvinzione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.