Servizio 118 Asl Salerno, interrogazione di Cirielli (FdI): “Si accerti regolarità del bando”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro della Sanità Roberto Speranza per avere delucidazioni sulle modalità di indizione della gara dell’Asl Salerno per l’assegnazione del servizio 118”. Lo annuncia, in una nota, il Questore della Camera e parlamentare salernitano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli, a seguito delle dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa dal presidente dell’associazione di volontariato “Humanitas” Roberto Schiavone di Favignana.

“Le sue parole – dichiara Cirielli – sono molto gravi e lanciano ombre e sospetti sui requisiti richiesti per la partecipazione al bando, che potrebbero essere stati redatti, magari, per favorire qualche associazione a scapito di altre. Se le anomalie denunciate dal presidente Schiavone, anche su vicende pregresse, fossero acclarate dai fatti, ci troveremmo difronte ad un modus operandi dietro al quale potrebbe trincerarsi un vero e proprio sistema di controllo della gestione del servizio del 118″.

“Al riguardo, sono convinto che la Magistratura starà facendo le sue verifiche sulla regolarità del bando in questione, su quelli precedenti e sull’eventuale commissione di reati. Ma, per noi, è fondamentale soprattutto accertare la regolarità delle procedure, al fine di offrire il miglior servizio possibile ai cittadini”.

“La sanità salernitana e campana, ormai politicamente monopolizzata dal sistema di potere deluchiano, che contiamo di smantellare con la vittoria del centrodestra alle prossime elezioni regionali, deve garantire servizi di assistenza e soccorso efficienti, nella massima legalità e trasparenza, senza l’ombra di alcun sospetto” conclude Cirielli.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma quale deluchianismo,E meglio che si è tirato indietro il Favignana così la finisce di abbuffata solo lui.Cosi i suoi militi potranno trovare qualche associazione che almeno gli paghino il contributo spesa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.