A Giffoni nascerà il Polo Nazionale della Nocciola e della Frutta in guscio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Nasce il polo nazionale della nocciola e della frutta in guscio Made in Italy. Tutto è pronto per l’imminente apertura del cantiere per la costruzione dell’impianto industriale che verrà alla luce in contrada Monaci a Giffoni Valle Piana. Lunedì 13 luglio alle ore 18,00 alla presenza dell’Onorevole, Franco Picarone, presidente della Commissione Bilancio Regione Campania, dell’Onorevole Piero De Luca, componente della Commissione politiche comunitarie alla Camera dei Deputati, del Sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano  e di Corrado Martinangelo presidente nazionale Agrocepi, con l’amministratore delegato Francesco Casillo e tutti i massimi esponenti del gruppo “Soleo srl”, ViSa Nuts, Parisi, aziende leader in Campania per la lavorazione, trasformazione e valorizzazione della frutta secca, daranno il via libera all’inizio dei lavori.

L’opificio industriale e commerciale nascerà in contrada Monaci su un’area di oltre diecimila metri quadrati. Il progetto è stato redatto dal geometra locale Giuseppe Di Maio. Arriva una boccata d’ossigeno nell’ambito dell’occupazione. Nei piani della società previste con le scuole del territorio progetti mirati alla formazione ed all’interno dell’azienda una apposita area destinata alla degustazione dei prodotti agricoli con la regina della tavola italiana a marchio IGP la nocciola di Giffoni e la Castagna.

Il gruppo Soleo srl presieduto da Francesco Casillo,e diretto da Salvatore Ranieri, rimarcano che l’impianto il Polo Nazionale della nocciola e della frutta in guscio diventerà un volano di sviluppo agricolo di grande prestigio per gli stessi produttori, associazioni e Consorzio di tutela Nocciola di Giffoni.

“Si tratta di un sogno che hanno avuto in tanti ma mai realizzato fino ad ora – il pensiero del Sindaco di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano –. Grazie alla mia determinazione e alla lungimiranza economica-politica per l’intero territorio dei Picentini e soprattutto verso un prodotto di nicchia quale la Nocciola di Giffoni IGP, dopo un lavoro di sinergia con il Gruppo Soleo finalmente nasce il polo nazionale della nocciola e della frutta in guscio.

Un progetto molto ambizioso che nel prossimo futuro permetterà a Giffoni e all’intera area dei Picentini di essere un punto di riferimento per il settore agroalimentare, dando nuovo slancio all’occupazione ma soprattutto all’economia locale. Si tratta di una grande vittoria per l’intera filiera istituzionale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.