Covid, dalla Regione Campania ulteriori 25 milioni per il sostegno al fitto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Giunta Regionale, su indicazione del Presidente De Luca e proposta dell’Assessore Discepolo, ha deliberato di finanziare con ulteriori 25 milioni di risorse proprie, le iniziative intraprese nell’ambito dell’Azione “Sostegno al fitto delle abitazioni principali per situazioni di emergenza socio-economica”.

I nuovi fondi, insieme all’atteso contributo ministeriale di circa 14 milioni stabilito con il Decreto Rilancio, consentiranno di raddoppiare l’iniziale dotazione per questa misura portandola a 80 milioni. In questo modo, con l’indirizzo rivolto a tutti i Comuni assegnatari dei fondi di uniformarsi a quanto già deliberato dai primi 180 di ridurre il contributo massimo erogabile per le annualità 2019-2020 al 50%, sarà possibile finanziare tutte le domande ammissibili pervenute.

“La Regione Campania – ha dichiarato il Presidente De Luca – è impegnata a sostenere i cittadini campani in questa drammatica emergenza. Con uno sforzo straordinario, e con l’integrazione di risorse predisposte dal Governo, sosterremo centomila famiglie campane anche per quanto riguarda il delicato capitolo della casa, con il sostegno all’affitto e per scongiurare il rischio di sfratti. Nei prossimi giorni avvieremo altri 2 bandi finalizzati ai contributi sui mutui prima casa e per l’istituzione del fondo di solidarietà agli inquilini di edilizia residenziale pubblica. Siamo contemporaneamente impegnati a rilanciare da subito il settore, con adeguate politiche per la casa e con il rilancio dell’edilizia pubblica e sociale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.