L’orso in Trentino è salvo. Il Tar accoglie il ricorso degli animalisti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nelle scorse settimane la provincia autonoma di Trento, mediante apposita ordinanza, aveva sancito l’abbattimento dell’orso ache aveva aggredito due persone. Dopo alcune settimane di proteste e l’impugnazione degli animalisti, la situazione sembra aver preso una piega diversa.

Il Tar di Trento ha infatti accolto il ricorso presentato dalle associazioni di animalisti, e ha sospeso fino al prossimo 30 luglio l’ordinanza firmata da Maurizio Fugatti.

L’orsa JJ4 che si aggira sul Monte Peller al momento è salva. Nel frattempo il ministero dell’ambiente sta lavorando affinché la sospensione diventi annullamento. Il ministro, Sergio Costa, si è congratulato con gli animalisti per il ruolo svolto ma ha suscitato le polemiche del presidente Fugatti. In attesa di ulteriori sviluppi le disposizioni dettate dal Tribunale Amministrativo di Trento prevedono il tentativo di applicare misure come la cattura, la reclusione e l’applicazione del radiocollare.

Olindo Nuzzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. se immetti orsi nel loro ambiente in un paese come il nostro fortemente antropizzato e’ facile l’incontro sgradito ma il territorio e’ loro quindi due sono le possibilita’ o loro o noi scegliete……….

  2. Ogni tanto una buona notizia…gli animali nonsi toccano, per anonimo delle 20:29…ma di cosa stai parlado? noi o loro cosa? sei solo un essere che vive nella paranoia e nella paura, ma la tua paura non ci appartiene.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.