Unversità: delegazione UNISA in visita istituzionale a Malta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La delegazione UNISA, guidata dal Rettore Vincenzo Loia, è in visita istituzionale a Malta nell’ambito del Programma di internazionalizzazione di Ateneo.  La visita, che ha preso il via mercoledì 8 luglio, segue all’accordo di cooperazione sottoscritto con Malta Enterprise in Ateneo lo scorso febbraio.

L’obiettivo è quello di promuovere attività di ricerca e sviluppo condivise, nuove opportunità di formazione per i giovani e favorire l’attrazione di nuovi investimenti nell’area del Mediterraneo.

Il Rettore, accompagnato dai proff. Antonio Pietrosanto (Delegato alle Risorse strumentali) e Raffaele D’Alessio (Referente dei Rapporti con Malta), ha visitato dapprima la sede del “Malta Council for Science and Technology” (MCST), ospite del dott. Jeffrey Pullicino Orlando (CEO MCST). A seguire ha incontrato, presso il Memorial building workers Union – sede del General Workers Union (GWU) -, il dott. Kevin Camilleri (Deputy Secretary General GWU) e il dott. Josef Bugeja (GWU Secretary General). 

Il programma della visita istituzionale si è concluso nella giornata di ieri, presso la sede di Malta Enterprise, dove la delegazione è stata accolta dal dott. Kurt Farrugia (CEO Malta Enterprise) e dal dott. Mario Galea (Chairman National FDI screening supervisory board).

Una visita assolutamente significativa per consolidare il nostro impegno sul fronte degli scambi internazionali e delle collaborazioni” – ha affermato il Rettore Loia. “I nostri giovani hanno bisogno di nuovi spazi e opportunità e le Università hanno il compito di accompagnarli e supportarli  verso nuove prospettive di crescita e di occupazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.