Juve Stabia-Entella, lite finale. Coppolaro in ospedale, 3 persone in Caserma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Alta tensione nel post partita di Juve Stabia-Entella. In seguito a una lite molto accesa con un dirigente del club campano, il calciatore dei liguri Mauro Coppolaro è stato trasportato in ospedale per alcuni accertamenti. I controlli medici non hanno evidenziato gravi problemi per il giocatore, che ripartirà con la squadra e sarà poi visitato a Lavagna. Ma la questione rischia di avere pesanti ripercussioni. Alla scena hanno infatti assistito un delegato della Lega B e le forze dell’ordine, che hanno portato in caserma tre membri della Juve Stabia, attualmente in stato di fermo.

Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, oltre a Coppolaro, nella lite sarebbero rimasti coinvolti il collaboratore tecnico delle Vespe Pasquale D’Inverno, l’attaccante Luigi Canotto e una terza persona (probabilmente un dirigente) legata al club campano. Sia l’Entella che Coppolaro sarebbero intenzionati a sporgere denuncia, ma prima di procedere occorrerà il via libera del Presidente della FIGC Gabriele Gravina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Castellammare non può avere una squadra in B
    il loro habitat naturale al Max può essere una dilettanti con Quagliano, Poggiomarino, Etc..

  2. In fondo lo Stabia ha gli stessi scudetti,cappe Italia e supercoppe di U seliern….quindi mie cari paesanotti di cosa stat parlann?
    Cafoni e paes loro,cafun e paes vui io vedo tante analogie tranne forse che Castellammare è più famosa di U seliern.

  3. Tu da quale metropoli digiti Giggetto, o’trappanniell complessat c’o caschetto? 😂 Londra, Parigi, New York, o da quale ridente bidonvilla campana ci diletti con le tue “perle di saggezza”, alias minchiate non richieste?! L’hai messa la miscela all’apecar Giggett?! Rischi di restare a piedi se no, dopo essere sceso a vendere i meloni giù alla spiaggia 🤣 vedi che c’è traffico nei week end 😁 ed è inutile che t’atteggi per senza niente, che la squadra pigiamata, color puffo, per cui parteggi ha sempre meno scudetti della Pro Vercelli, del Genoa e del Bologna e uno in più della Novese, con la differenza che Novi Ligure è un luogo civilizzato, non una metropoli nordafricana come napule.

  4. Comunque Giggin..questo tuo modo(ironico) di scrivere è tipico appunto dei cafoni che abitano la provincia nord di Salerno.Quindi ti stai perculando da solo..spero tu te ne renda conto prima o poi perchè se all’inizio facevi anche un pò sorridere adesso fai quasi tenerezza che in alcuni casi diventa pietà.

  5. Fate sempre riferimento al Napoli senza sapere che non siete nemmeno all’altezza del Benevento o del Crotone che presto tornerà in A e voi guardate

  6. Cosa c’entra una categoria con il comportamento in campo e negli spogliatoi.?
    Impararessero l’edecuazione prima civile e poi quella sportiva.

  7. Altro che assurdi, Castellammare che cos’è? Sempre Napoli. E poi siete voi ad essere insopportabili per quanto volgari e irrispettosi apparite. Comunque, il messaggio di Battipaglia granata dovrebbe essere stampato e distribuito in tutte le scuole della Campania.

  8. Per forza lo facciamo; se son tutti napolicchi frustrati di torno torno a venire qui, non richiesti, a commentare e a sparlare di Salerno e della Salernitana, cosa ti aspetti?! Tra l’altro rispondere ai napoletani è l’operazione più facile del mondo, perché popolo più illuso, nel calcio e nelle vita, non esiste al mondo

  9. Sti Pisciaiuol…. Nu spass ahahah.
    Questi probabilmente si picchiano perché non vogliono perdere, i vostri dirigenti avrebbero abbracciato gli avversari.. Perché una la perdi… Una la vinci… E la SUCCURSALE continua ahahahah.
    Poi fate lezioni di comportamento civile? Voi…? Bombe carta… Treni… Scrivanie addosso ai presidenti… Do you remember?

  10. A prescindere dagli episodi incresciosi(di cui nessuno è senza peccato)un augurio alle vespe per la permanenza in cadetteria in ricordo di una vecchia amicizia

  11. ai noi dei napulecchi poco ci importa! Quindi nel bene e nel male un solo pensiero e’ dedicato alla casacca granata!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.