Tifoso napoletano chiamato “terrone del c….” da team manager Atalanta: “Aprire inchiesta”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
36
Stampa
“E’ assurdo quello che è accaduto alla stazione di Bergamo. Il team manager dell’Atalanta, Mirco Moioli, ha gravemente offeso un tifoso del Napoli, dopo uno sfottò, chiamandolo “terrone del cazzo” Un fatto gravissimo, è assurdo che un tesserato di una società di serie A si abbassi a tali offese. La Lega calcio intervenga immediatamente e punisca duramente questo soggetto. Non possiamo permetterci che questa gente vada in giro per l’Italia e per l’Europa a rappresentarci, atteggiamenti del genere fomentano la violenza tra tifosi di squadre avversarie e sono un pessimo spot per il calcio. Farebbe bene a chiedere scusa”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Gianni Simioli, speaker radiofonico.

“Dopo quello che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo con il Covid, sentire queste cose è assurdo. C’è una bassezza culturale e un’ignoranza dilagante. E’ gente che non si è evoluta, e pensare che il nostro popolo, durante l’emergenza sanitaria, è stato sempre solidale con quello bergmasco. Questo è il segnale di un’Italia che non vuole crescere”. E’ quanto dichiarato da Andrea Castaldo, presidente del club Napoli Lussemburgo.

https://www.facebook.com/watch/?v=601821973871535

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

36 COMMENTI

  1. Talmente solidali che in pieno covid in 90 dottori si sono messi in malattia…Remember Andrea…

  2. Ecco il primo cafone di paese complessato che pur di denigrare i napoletani diventa bergamasco purosangue,vedi che forse parli dei medici del tuo paese e che comunque riest nu cafon.

  3. Ma detesto i suoi orribili tifosi, vittimisti e invidiosi, meschini e arroganti, cafoni e strafottenti. Se il calcio scomparisse, Napoli fiorirebbe.

  4. Gato ma va cac forse non digerisci L eccellenza medica campana Che e stata chiamat da tutto il mondo Ascierto docet
    Ops ma forse sei uno che crede che Salerno e come Montecarlo che la
    Spiaggia di Santa Teresa e come Ipanema
    Cioè credi alle favole

  5. Ci sono Terroni del sud scostumati,cialtroni e arroganti,vittime del sistema culturale e arretrato.Gente che non vuole migliorare ma che preferisce il reddito di povertà.Io Terrone del Cilento quando puzzo faccio la doccia e mi sento meglio.

  6. Terrone è l’equivalente settentrionale di cafone; la radice viene da terra ed indica un abitante delle campagne, uno abituato a zappare. Non capisco perché quando uno del nord chiama terrone uno del sud scoppia lo scandalo ma quando un napoletano chiama cafone uno che viene da fuori Napoli è tutto normale.

  7. Cioè questi sono stati letteralmente decimati dal covid, hanno visto la (loro) morte con gli occhi e ancora non hanno imparato cos’è l’umanità. Tutto ciò non mi fa né paura né ribrezzo. Mi preoccupa. Perché vuol dire semplicemente che sono inferiori mentalmente e culturalmente. Ne più, né meno e lo dico con profonda amarezza, ahimè.

  8. Ma perchè un napoletano può sfottere, offendere,augurare la morte agli avversari ecc.e nessuno si indigna mentre se capita l’inverso il vittimismo ,tipico, emerge. Il tifoso napoletano se si fosse comportato da Signore Napoletano, non sarebbe stato offeso.

  9. PER GLI ANTINAPOLI A PRESCINDERE ; VOGLIO FARVI NOTARE CHE LO SFOTTO’ CALCISTICO CI
    STA TUTTO , LA RISPOSTA DEL TESSERATO OROBICO NON E’ ALTRETTANTO PUNGENTE ; QUESTO E’
    IL PROBLEMA ; OVVERO NON HA AVUTO LA STESSA IRONIA DEL MIO CONTERRANEO .
    PER LA SERIE “SOMIGLI PIU’ AD UN AUTOMA CHE AD UN ESSERE UMANO” IN POCHE PAROLE
    SEI SENZA SALE.

  10. Si potranno mascherare da nazionalisti quando vengono ad elemosinare voti quaggiù, ma dentro restano razzisti fino alle midolla e lo dimostrano appena perdono la calma.
    Funziona come per i Neri, appena si vogliono attaccare sbuca la frase “ne… di m..
    Personalmente se mi chiamano Terrone non mi offendo, sono fiero di essere meridionale, piuttosto sono loro a farmi pena quando si appellano a questa parola cercando di offendere ponendosi così ben al di sotto del significato stesso della parola “terrone”.

  11. Lei e il tipico meridionale razzista e frustato che piange facendo sempre la vittima.Alzi le sue chiappe e faccia qualche cosa per migliorare il Meridione D’Italia.La smetta di fare sempre l’offeso,anzi si confronti con chi sta meglio e impari a vivere.Razzista.

  12. Azz..mi hai fatto il profilo psicologico, ma che bravo..se mi dici anche il tuo nome e dove abiti, vengo a complimentarmi di persona a casa tua, magari per sdebitarmi posso insegnarti qualcosina riguardo il saper campare.

  13. Non sono un psicologo,sono un medico psichiatra.Stai calmo e rilassati starai molto meglio.Mens Sana
    in corpore sano

  14. F BUONGIORNO A TUTTI MI PERMETTO UN CONSIGLIO E CHIEDO UN SUGGERIMENTO.
    A NOI SALERNITANI CI HANNO SEMPRE CHIAMATO PISCIAIUOLI.
    UN ONORE ANCHE PERCHE’ ESSENDO SALERNO UNA CITTA’ DI MARE , ILMARE DA SEMPRE E’ STATA UNA NOSTRA RISORSA E PER ALCUNE FAMIGLIE LO E’ ANCORA.
    MA I RAGAZZI DELLA CURVA SUD DEL TERMINE PISCIAIUOLI NE HANNO FATTO UN INNO E LO CANTA CON ORGOGLIO TUTTO LO STADIO OGNI VOLTA CHE I GRANATA GIOCANO A SALERNO E FUORI SALERNO. IL CONSIGLIO INVENTIAMOCI UN INNO ALLA PAROLA TERRONI E NE FACCIAMO SBERLEFFI QUANDO QUALCUNO CREDE DI OFFENDERCI. SONO TERRONE E NE SONO ORGOGLIOSOOOOOOOO

  15. scusate ma perche quel tifoso del Napoli non aveva ragione? da Anni l’Atalanta fa partite mostruose contro tutti e poi si sgonfiava contro la Rubentus meno male che quest’anno se la sono giocata ma, poi ,le mani di Dio hanno fatto il resto ahahahahahahahahahahahaah
    PS sono orgoglioso di essere Terrone

  16. non si tratta dell’aggettivo Terrone in sé ma dell’accezione negativa che ha adoperato il dirigente dell’Atalanta
    mi chiedo se sapete fare i distinguo o meno 🙂
    in questo caso specifico è da condannare in primis perché rappresenta una società calcistica professionistica e l’ha urlato, con fare nervoso, quindi con rabbia e con voglia di voler offendere.
    quindi, in questo caso, l’apertura di un’inchiesta o di provvedimenti (anche una multa, niente di che) direttamente da parte della società alla persona che si è resa protagonista dell’episodio, è un qualcosa di normale e di prassi

  17. Lei parla in senso astratto e da burocrate.Con tutti i problemi che ha Napol da risolvere lei vorrebbe fare un mega-processo contro L’Atalanta perchè un signore ha detto a un invadente tifoso del Napoli Terrone-Torroncino fai il bravo

  18. x Expat quello delle 21.59
    il problema è che ci sono molte persone che la pensano come te .
    Un signore , tesserato per una societa professionistica che ha firmato un contratto deve attenersi a delle regole punto. se fosse stato un tifoso atalantino potevi aver ragione
    L’invadente Tifoso del Napoli Terrone – Terroncino ( anche questa affermazione fa capire il personaggio che sei e te lo dice un Terrone Terroncino di Salerno Centro Storico Pisciaiuolo originale ) ha fatto il Tifoso lui doveva fare il dirigente

  19. non parlo da burocrate ma da persona col buonsenso… se il termine Terrone viene usato in maniera impropria e con accezione negativa, la FIGC e chi di dovere è normale e giusto che prendano dei provvedimenti (anche semplicemente aprendo una piccola inchiesta e comminando una multa di piccola entità) così come sarebbe auspicabile che l’Atalanta in sé si dissoci da tale comportamento di uno dei suoi dirigenti.
    Ripeto che, se non avesse avuto un’eccezione negativa e volutamente atta all’offesa, Terrone ed orgoglioso di esserelo

  20. Lei parla come una macchina iceppata. Io da Terrone evoluto ho detto che un invadente tifoso del Napoli Terrone -Torroncino fai il bravo e stato richiamato alle buone maniere ..da un signore del’Atalanta.

  21. quindi noi siamo Terroni – Torroncino perchè ironici e sfroculiatori loro che dicono Terrone del c….signori bella questa ma va a ciaipà i rat o come diciamo noi in terronia va u pigl ncul
    Pero il risultato alla fine c’è stato dopo 10 anni se la sono giocata la partita ahhahahahaha

  22. Se il tifosotto del napoli, con fare arrogante e beffardo, fosse rimasto al posto suo, anziché andare a fare il finto “simpatico” (stendiamo un velo pietoso sul suo tentativo di fare “ironia”) e sfottere la mazzarella a professionisti che erano in quel momento in partenza, e già tesi di loro per una trasferta difficile, nessuno lo avrebbe apostrofato di nulla! A chi fa la persona corretta ed educata nessuno si sognerebbe di dire una sola parola contro, tantomeno offensiva. I napoletani fanno i grossi quando son loro a sfottere gli altri, a parti invertite poi cacciano fuori il vittimismo “a comando”.
    Il tifosotto partenopeo in questione ha fatto tutto di sua iniziativa, andandosi a cercare i tesserati dell’Atalanta solo per fare il buffoncello della situazione, ci si meraviglia che gli abbiano risposto per le rime?! Ma poi qual era il motivo di andare a sfruculiare così dei tesserati?! Le due polpettine ingoiate la settimana prima erano ancora indigeste?!

  23. X 18,11
    Sient a me ò cafó,truovt na femmen e lascia perdere i napoletani.
    Sei talmente complessato che tra poco ti devi ricoverare.

  24. Vedo che ti sei qualificato con un comportamento becero e da bullo intronato di periferia.Ha proprio ragione il dirigente del’Atalanta.Tu non sei un Asino,sei un ingnorante.Cerca di parlare in Italiano la tua lingua è incomprensibile,per capirti bisogna chiamare un interpetre che fa la traduzione.

  25. Dieguito, tutt’a post?! Ti vedo agitatello. I napoletani só i portabandiera di tutti i zammari della zona, chiami cafoni gli altri?! Vatt a’ fa a magnà o’ cocc in spiaggia napolicchio e a sparà doje bott a’mur, che ti passa e sei contento. E ricordati che su questo sito sei (sgradito) ospite, quindi porta rispetto, trappanello

  26. Complimenti Anonimo Lei ha fotografato perfettamente lo status arrogante del napoletano rozzo e da sottocultura di massa arretrata.Complimenti per le sue riflessioni obbiettive e non da tifoso comunista

  27. xdiego lievt tu e tutt a munnezza ra gent napulacchia che ti circonda! Lascia perdere i Salernitani,,so un altra cosa un altra razza un altra civilta’!

  28. Lascia perdere Diego,sono cafoni di paese parlano uno strano idioma ed hanno il complesso di Partenope,deve essere una brutta vita la loro all’insegna del vorrei ma non posso.
    Stanno in un limbo paesanotti ma si sentono metropolitani,sono alla stregua di afragola,calvizzano casavatore etc….poverini.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.