Nuovo asfalto in vicolo S. Alferio, Comune sott’accusa: ricoperto vecchio basolato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Amministrazione comunale di Salerno sott’accusa per il rifacimento del manto stradale iin vicolo Sant’Alferio, strada di collegamento tra via Bastioni e via San Bendetto, in pieno centro storico. Nel tratto di strada in questione – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – era ancora affiorante il vecchio basolato, che con una programmazione più attenta e sensibile si sarebbe potuto recuperare per restituire dignità a un altro scorcio caratteristico del cuore antico della città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Mi duole dirlo ma anche sulla tutela e sulla valorizzazione dei beni storici, archeologici e artistici della nostra città, questa giunta ha lasciato molto a desiderare. Per me è stata una grossissimo delusione. Speriamo che la prossima volta sceglieremo amministratori più capaci e innamorati veramente di Salerno.

  2. quando si amministra male succedono anche questi gravi episodi. ORA CHI RISARCIRA’LA CITTA’ PER QUESTO SCEMPIO? operatori ecologici assenti, operai improvvisati architetti per lavori dove necessità competenza ed esperienza tecnica; tutto all’acqua di rosa, non esiste controllo…………………..
    quando potremo vedere una sana e seria amministrazione che risolve i problemi e provvede a rendere vivibile la nostra citta?

  3. È vero c’era il basolato ma, se quella strada non viene riservata solo ai residenti, partendo da piazza Portarotese, si deve per forza asfaltare.
    È peggio dell’autostrada, passano migliaia di macchina, in cerca di parcheggio comodo vicino ai negozi.
    In qualsiasi paese normale il “pieno centro storico” sarebbe chiuso

  4. … prima d’arrivare a sedersi … sono tutti bbbuoni … poi, d’incanto diventano uguali o peggiori dei loro predecessori … sarà comunevirus? Ma, in tutti i casi … sono stati sponsorizzati per essere il prosieguo o i delfini di …
    chissà, se rimbicilliscono o devono obbedire… ? mah!!
    ringrazio anticipatamente per la censura!

  5. Tra l’altro non è stato scarificato per quanto necessario e previsto, col risultato che il livello della strada sale sempre di più e l’acqua, che non viene raccolta, entra nei locali a piano terra

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.