Crollo demografico nelle Regioni del Sud: nel 2019 persi quasi 200mila abitanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
I numeri sono incontestabili e fotografano una crisi demografica senza precedenti, sopratutto nelle Regioni del Sud. Secondo il bilancio dell’Istat – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – l’Italia ha perso 189mila abitanti e li ha perduti quasi tutti al Sud. Nel Mezzogiorno ci sono tre regioni – Molise, Basilicata e appunto la Calabria – che nel 2019 hanno ridotto la popolazione di una persona ogni 100. Per fare un confronto, il Veneto ha visto ridursi i residenti soltanto di una persona ogni mille mentre in Lombardia c’è stato un incremento di quasi due persone ogni mille. Il saldo della Campania invece è negativo con un calo di 5 persone ogni mille. Pesano due fattori noti da tempo e ampiamente prevedibili: il calo delle nascite e i flussi migratori, sia quelli da Sud verso il Nord e sia quelli dall’Italia verso l’estero.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Non vi allarmate,ci penseranno i migranti aiutati dalle sinistre con reddito di cittadinanza e ius soli.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.