Cassa integrazione negata a 89mila lavoratori: ancora nessun sussidio per il Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Non hanno ricevuto ancora alcun sussidio per l’emergenza Covid. Si tratta di 89mila lavoratori – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che ancora aspettano di ricevere il primo pagamento di cassa integrazione. Gli assegni non pagati sono 370 mila, mentre sfiora quota 110 mila il numero delle domande di integrazione salariali tenute nel cassetto dell’Inps. La ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo ha rimarcato, rispondendo ad una interrogazione parlamentare, anche le coperture finora assicurate, con oltre 3 milioni e 31 mila persone raggiunte dalla cassa Covid: il 97% del totale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Quale migliore occasione a settembre di mandare a casa tutti i bugiardi papponi che ci governano.cominciamo dalla Campania e poi il governo nazionale.rendetevi conto dello schifo che hanno fatto in confronto ad altre nazioni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.