Coronavirus, deputato della Lega querela De Luca: “Ha offeso Bergamo, la mia città”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il deputato bergamasco della Lega Daniele Belotti annuncia una querela nei confronti del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Il motivo è l’intervista rilasciata dal governatore della Campania ieri a Bruno Vespa.  “In un’intervista con Bruno Vespa ha dichiarato che in Lombardia c’erano i morti per strada, non in ospedale”.

“Da bergamasco- dice – non posso accettare l’ennesima squallida strumentalizzazione a fini politici sui nostri morti”. “Nelle prossime ore – prosegue – presenterò querela perché non si possono offendere in questo modo i medici lombardi, le istituzioni lombarde e tutto il popolo lombardo. Abbiamo vissuto giorni drammatici, soprattutto a Bergamo, ma arrivare a dire che c’erano morti per strada è squallido”.

“La stessa cosa l’aveva detta ad aprile il Presidente del Comitato Sanitario di New York, Mark Levine. Anche allora avevo scritto all’ambasciatore americano a Roma per denunciare l’offesa agli italiani e ai bergamaschi in particolare.

Pero’ – secondo Belotti – Levine stava a New York e magari le informazioni erano distorte. De Luca, invece, sta in Italia e sa bene lo sforzo enorme fatto da tutti, medici, sindaci, volontari, a Bergamo e in Lombardia. Spero che anche il sindaco Giorgio Gori, dello stesso partito di De Luca, prenda le distanze da questa ignobile dichiarazione che offende e umilia tutti i lombardi”.

fonte FanPage.it

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. La politica più che la sanità lombarda dovrà rispondere in tribunale alle denunce dei parenti dei morti per covid19. La politica rimanesse in silenzio fino all’accertamento di quelle fatali responsabilità causa di migliaia di morti che sarebbero stati evitati da una migliore organizzazione dell’assistenza
    territoriale

  2. Caro Bergamasco hai ragione! Purtroppo il nostro Presidente bene farebbe a essere più temperato nelle esternazioni, più autocritico e più rispettoso degli altri. Attacca e offende tutti, lui è sempre il migliore e non sbaglia mai. Per me è sufficiente stigmatizzarne l’esternazione e basta! La querela è aria fritta.

  3. E noi che dovremmo fare mettervi contro il muro e fucilarvi tutti per tutte le volte che avete offeso il sud? Pensate a fare cose utili invece delle solite cazzate a cui ci avete abituato

  4. Caro bravo se ti riferisci alle cure del covid fu il governo ad imporre determinate cure per il virus. Dopodiche i medici lombardi per spirito di coscienza hanno applicato le cure giuste ritenute valide per un virus difficile e sconosciuto come questo. Alla luce di ciò chi dovrebbero essere processati i medici? I magistrati già si stanno muovendo contro chi ha permesso l’espandersi del covid, e questi appertengono alla politica.

  5. E mica offendono il SUD dicono semplicemente la verità. Noi che ci viviamo comunque non facciamo niente per migliorare, perché ci fa comodo il clientelismo politico quindi di cosa ci vogliamo lamentare.

  6. … in un Paese normale non esistono eroi! Per cui, se ognuno avesse fatto o facesse il proprio dovere… non potrebbero esistere esempi di “eroismo” da strapazzo.
    Credo, che anche in questa vicenda così sofferta e dolorosa per tutta la ns. Italia e così per il mondo intero, se ci fosse stato più umiltà si potevano salvare migliaia di vite umane. La politica lascia il tempo che trova,… qualcuno disse: i geni sono coloro che hanno limiti, gli idioti non hanno alcun limite.
    Chi vuole capire… capisce!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.