Stadi chiusi e tifo virtuale, questo non è più sport popolare, ira tifosi granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Chi si aspettava una città unita al fianco della Salernitana ancor di più dopo la grande prova di Crotone e l’arbitraggio di Prontera è rimasto deluso. La curva Sud Siberiano, i gruppi organizzati e la provincia hanno deciso di vivere con apparente distacco emotivo queste partite post Covid sia in segno di rispetto per le vittime, sia per manifestare sdegno nei confronti di chi ha fatto riprendere i campionati snobbando colpevolmente la componente più importante. Nei pressi della tribuna dell’Arechi è stato esposto un eloquente striscione riportante la scritta “Stadi chiusi e tifo virtuale, questo non è più sport popolare. Siamo terra ribelle e venderemo cara la pelle”, un messaggio anche al Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora che pare abbia ufficialmente rinviato a settembre- forse- la riapertura degli stadi anche in quelle regioni con contagio vicino allo zero e che possono contare su impianti enormi ed accoglienti. Un controsenso tutto italiano, colpa anche di una classe poltica che, nell’emergenza, ha ampiamente dimostrato di vedere il calcio non come una risorsa fondamentale sul piano socio-economico, ma quasi come un ostacolo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Finire i campionati é sacrosanto. Siete ridicoli, dove eravate quando si é deciso di giocare alle 12 e 30 o quando la b é stata spostata al sabato. La vostra coerenza é pari a zero. I campionati vanno finiti senza se e senza ma.

  2. Ma chi sono questi pseudo ultras ma finitela che fino a che non avete avuto un po’ di visibilità non venivate neanche allo stadio vorrei sapere quanti anni di curva avete alle spalle per parlare

  3. Invece di perdere tempo a cazzeggiare , prendi l’asciugamano e vattene a mare!!!!
    Il tuo ideale è ormai sparito, vai al bar è fatti un mojito.
    Dopo le rime mi preme puntualizzare, che la tua presenza è solo per fare affare.
    La curva sud è ormai un ricordo, prendete le aste e appendetele al chiodo.
    Del Siberiano non siete degni, ma siete solo dei piccoli pegni.

  4. E bravi i tastieristi del drink e del portafoglio di papà. A parte che è una sacrosanta protesta condivisa in campania probabilmente non ne avete neanche capito il senso né vi siete informati sui fatti perché non è per tornare all9 stadio a tutti i costi (poi mi spiegherete perché affollate bar ristoranti ecc)ma come tornare un domani con la libertà che deve tutelare anche te che probabilmente non frequenti la curva e che ti lavi la bocca col nome di Carmine che sicuramente non hai mai conosciuto

  5. La cosa più giusta l’ha detta Rosario.Ma qui stiamo dando i numeri al lotto,la cosa è molto seria e pericolosa.Non bastano tutte le importazioni che stanno avvenendo “tranquillamente’ in questi giorni.Ma che vogliamo ricominciare da capo.Ma a chi vulit fa asci pazz cu tutt chell restrizioni.Un po’ di buon senso , che la giostra rigirerà….

  6. Quest’anno e forse parte dell’anno nuovo andrà così, e d’altronde non si può rischiare, è brutto capisco un calcio così, ma non ci sono alternative ed il rischio è la fine del calcio, in questo modo almeno per parte del 2021, e sperando in un aiuto del governo, si spera di andare avanti poi vediamo

  7. naub e tu chi caxxo sei…….i figli di papà che volevano giocare a fare gli ultrà, cos e pazz pur e sciem parln…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.