Bruno Vespa: “In Costiera amalfitana grande comfort e professionalità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Presentazione di “Bellissime” libro di Bruno Vespa, intervistato nella pittoresca piazzetta di Minori dal giornalista “Gigi Marzullo”. Il tutto con la colonna sonora “ideata” da Roberto Ruocco.  Nel pomeriggio la visita al Sentiero dei Limoni.

 

Reale: “Inizia così il calendario degli eventi estivi. Il 22 il Festival dei Corni con musicisti da tutta Italia. Poi Festival del Cinema con anteprime dedicate a Morricone, Fellini, Sordi. Confermiamo anche Gustaminori 2020 a metà Settembre”.

 

Vespa: “In Costiera amalfitana grande comfort e professionalità”.

 

“La Costiera Amalfitana l’amano tutti. E’ un patrimonio comune e non c’è star magari che non l’abbia visitata”. Lo ha affermato Bruno Vespa, in Costiera Amalfitana.

 

“Vedo in Costiera, nonostante sia stata turisticamente colpita perché legata molto al turismo straniero e culturale, dunque si presta meno alla famiglia tradizionale, però c’è qui grande comfort e la stagione sta andando meglio di quanto si temesse  – ha proseguito Vespa, ieri sera a Minori per la presentazione della sua ultima opera “Bellissime”  – e credo che possa essere un’eccellente ripartita. Sono convinto che il 2021 sarà un grande anno, c’è grande professionalità che sarà meritatamente premiata appena finirà anche l’ultima curva di questa grande tragedia”.

 

Poco prima, Bruno Vespa, accompagnato dal sindaco di Minori Andrea Reale e da Michele Ruocco della ProLoco di Minori  si è recato in visita presso il meraviglioso Sentiero dei Limoni.

“E’ il Sentiero nato con la Repubblica Amalfitana e rientrava tra le forme di collegamento tra il mare e la montagna. Consentiva agli abitanti di poter raggiungere il mare dove scambiare i loro prodotti. Gli amalfitani erano marinai e contadini contribuendo con il loro lavoro a modificare la natura del territorio realizzando con i terrazzamenti questo paesaggio unico al mondo. Lungo il percorso  – ha dichiarato Michele Ruocco, anima del Sentiero dei Limoni, esponente della ProLoco che ieri ha accompagnato Bruno Vespa –  è possibile ammirare paesaggio, limoneti ma anche entrare nella meravigliosa chiesa di San Michele Arcangelo.  Il sentiero dei limoni é uno dei pochi sentieri rivieraschi rimasto intatto in Costa d’Amalfi fra Maiori e Minori dove la coltivazione dei limoni ha raggiunto livelli ecosostenibili. Ora lo stiamo promuovendo con tecnologia innovativa che possiamo tranquillamente illustrare a cittadini e stampa”.   Presso Piazza Cantilena, il salotto di Minori, dinanzi alla Basilica di Santa Trofimena, il giornalista Gigi Marzullo ha poi intervistato Bruno Vespa, con la presentazione di “Bellissime”, libro di Vespa, un viaggio nella bellezza femminile italiana.

 

Alle donne immortalate da Vespa non è mancato l’omaggio musicale con le note “in rosa” al Pianoforte del Maestro Roberto RUOCCO che ha eseguito le musiche che più hanno segnato i momenti significativi delle loro carriere.

 

Nato nel 1960, Roberto Ruocco oltre ad esibirsi in molte delle più importanti trasmissioni televisive nazionali, si è esibito al pianoforte e al sax, cantando e suonando in tutto il mondo (Wtm 2006 Londra, Monaco 2002, Fitur Madrid 2005, per conto della Regione Campania; negli Usa con Bruno Venturini), puntando sia sul repertorio internazionale che sulla Canzone Napoletana. Si avvale della collaborazione di ottime vocalist nei recital tematici Piano e voce, nell’ambito della rassegna 900 – Racconti di note.

 

“Bellissime di Vespa è un viaggio nella bellezza. Ed allora per ogni donna una musica – ha affermato il maestro Roberto Ruocco – ad iniziare da Sofia Loren a Belen. Per Laura Antonelli ad esempio “Malizie” per le Kessler il “Dadaumpa”, invece per Belen il brano in lingua spagnola più suonato nel mondo come “Bésame mucho”. Dunque ho cercato di creare una colonna sonora, raffinata, elegante, proprio dell’intera serata”. Un’idea originale davvero apprezzata anche dal pubblico.

 

 

“Con orgoglio abbiamo ospitato a Minori un evento davvero di grande eccezione: Gigi Marzullo ha intervistato Bruno Vespa per la presentazione dell’ultimo libro “Bellissime”. Un libro dedicato a 70 di bellezza femminile italiana. Così è iniziata l’Estate di Minori. Sul lungomare c’è “Italia in tour” poi il 22 il Festival dei Corni con musicisti che arriveranno da tutta Italia. Un evento giunto alla Terza Edizione che vedrà la presenza di numerosi studenti da tutta Italia – ha concluso Andrea Reale, sindaco di Minori –  che parteciperanno anche alle attività laboratoriali. Dunque piazze, slarghi, siti, Palazzo delle Arti, tutti luoghi messi in sicurezza per le lezioni di musica e concerti all’aperto. Avremo anche il Festival del Cinema al Largo dei Pastai con omaggi ad Alberto Sordi, Federico Fellini, Ennio Morricone. Puntiamo alla destagionalizzazione”.

 

Ad impreziosire la serata sono state dunque le “note in rosa” di Roberto Ruocco. Nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di prevenzione, l’inizio della serata sarà alle ore 21,00.   Sarà la prima delle tre anteprime di Gustaminori 2020.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.