Salernitana, assalto al quarto posto. Micai sui social: ‘Crediamoci’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La partita con l’Empoli è decisiva per i play off. Lo sa bene il gruppo di Ventura con Micai che ieri, sul suo profilo social, ha pubblicato la foto di una sua parata importante a Crotone con su scritto: ‘A pugni tesi verso un sogno. Crediamoci!’ Ci crede la squadra granata che a Crotone ha offerto una prova gagliarda e tosta al netto dei torti arbitrali. Esame di maturità doveva essere e così è stato. Ma non è finita.

Ci sono altre tre gare contro Empoli, Pordenone e Spezia che non solo serviranno a blindare i play off ma potrebbero consentire al gruppo di Ventura di agganciare la quarta posizione ancora alla portata di Djuric e soci.  La gara con l’Empoli è decisiva o quasi per l’acceso ai play off. Una vittoria consentirebbe di allontanare definitivamente i toscani, ora  a quota 48 ed a tre punti dalla Salernitana e blinderebbe la qualificazione.

Calendario alla mano,  Micai e soci con una vittoria avrebbero la grande opportunità di scalare posizioni in classifica ed acciuffare quantomeno la quarta posizione che determinerebbe tre vantaggi non trascurabili: qualificarsi direttamente alle semifinali, saltando così il turno preliminare in gara secca, disputare, contro la vincente dello spareggio tra la quinta e l’ottava, la gara di ritorno delle semifinali tra le mura amiche ed infine ottenere la qualificazione alla finalissima in caso di parità al termine del doppio confronto (ci sono i supplementari, non i calci di rigore) grazie, appunto, alla migliore posizione in classifica.

Al momento al terzo posto c’è lo Spezia ed al quarto il Pordenone che saranno, ironia della sorte, le ultime due avversarie dei granata nella regular season.  Impossibile o quasi puntare alla terza piazza, che  dista 5 lunghezze, ma l’assalto alla quarta appare possibile anche perché Pordenone e Spezia non sono avversari insuperabili e questa Salernitana, vedi sfida di Crotone, se gioca con le giuste motivazioni non teme nessuno. Un gradino alla volta. Ora sotto con l’Empoli all’andata finì in parità, 1 a 1 con una vittoria i granata chiuderebbero il discorso qualificazione. Potrebbe bastare anche un pari ma meglio evitare scherzi e soprattutto non perdere è fondamentale per non buttare al vento quanto di buono fatto fino ad ora

Tre punti in più rispetto al girone d’andata: il rendimento granata post lockdown

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.