Fucile e cartucce nascoste in un fondo agricolo di Montecorvino, arrestato 75enne

Stampa
Un fucile calibro 12 con matricola parzialmente abrasa ed 11 cartucce dello stesso calibro. Queste armi e relativo munizionamento sono stati rinvenute dai Carabinieri in un fondo agricolo di Montecorvino Rovella. I militari della locale stazione, alle dipendenze della Compagnia di Battipaglia agli Ordini del Maggiore Vitantonio Sisto, hanno arrestato un pregiudicato di Acerno di 75 anni, R.G., per detenzione di arma clandestina e ricettazione. I Carabinieri hanno tracciato anche la provenienza dell’arma, risultata rubata a Pescopagano, provincia di Potenza, nel 2003. Il 75enne, con precedenti di Polizia per reati contro la persona era stato raggiunto dal divieto di detenzione di munizioni ed armi.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.