Preoccupazione per l’aumento dei contagi, i medici della Campania chiedono controlli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
«Siamo molto preoccupati dell’aumento di contagi che si sta registrando in Campania e auspichiamo che si portino avanti controlli severi sul rispetto delle norme anti contagio. Se non si cambia rotta subito le conseguenze sul sistema sanitario, e sull’economia regionale potrebbero essere disastrose».

È un messaggio chiaro quello che arriva dal Coordinamento Regionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Campania, con i presidenti di tutti gli Ordini provinciali che chiedono una stretta dei controlli, e l’applicazione di sanzioni nei casi di inadempienza, guardando in modo particolare a tutti i luoghi di maggiore assembramento come esercizi commerciali, ristoranti e bar.

I presidenti Giovanni D’Angelo (Ordine dei Medici di Salerno), Maria Erminia Bottiglieri (Ordine dei Medici di Caserta),  Francesco Sellitto (Ordine dei Medici di Avellino), Giovanni Pietro Ianniello (Ordine dei Medici di Benevento) e Silvestro Scotti (Ordine dei Medici di Napoli)  parlano di una «situazione che diviene più seria ogni giorno che passa, sulla quale non si può non intervenire con decisione».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ma se non si controllano quelli che vengono da fuori colf badanti gente che e andata a milano o vacanza in spagna o nei paesi dell est come volete che diminuiscono i contagi sono tutti d importazione su questo non ci sono dubbi

  2. x anonimo 14,01: e a te chi te lo ha detto che sono tutti d’importazione?!? ma fatela finita di dire sempre str*****ate!! piuttosto il governatorichio e il sindachicchio dicessero ai prefetti da controllare le piazze perchè per esempio a torrione nessun controllo (serio) dal 4 maggio!!

  3. x Rosario, ti sei dato la risposta da solo: nessun controllo dal 4 maggio! unisci pure la partita del Napoli e trovi “nessun contagio” nonostante il terrorismo imposto!
    In altra epoca si sarebbe indagato per procurato allarme, ma oggiil terrorismo mediatico e di stato sono la base.
    Continuate a credere che un caso sia un morto

  4. ma cosa vuoi controlare? se ti fai il test per il coronavirus del raffreddore sei sicuramente positivo, e quindi?

  5. Rosario, la beata ignoranza è la vostra purtroppo…. I coronavirus sono DECINE, e ognuno di questi ha migliaia di mutazioni… ALCUNI di questi CORONAVIRUS sono esattamente i patogeni che portano il RAFFREDDORE stagionale, contro il quale, saprai anche tu (!) che non c’è vaccino!.. o forse conosci un vaccino contro il raffreddore?
    Informati .. e vedrai… sei ancora in tempo per capire e farlo capire a più persone

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.