La sfida di fra’ Gigino: “Lascio il saio per candidarmi a sindaco, voglio servire Cava”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Il francescano ha rotto gli indugi: è pronto a dismettere il saio per scendere in politica e candidarsi a sindaco di Cava de’ Tirreni. A sfidare il primo cittadino uscente Vincenzo Servalli alle prossime elezioni amministrative ci sarà anche Luigi Petrone, conosciuto da tutti come fra’ Gigino. L’ex guardiano del convento di San Francesco e Sant’Antonio – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – è pronto per la sfida nelle urne: «Servirò l’amata città»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ma guarda, tutti che vogliono servire, invece di una scuola politica hanno fatto l’alberghiero. Ahahahah

  2. Quant è bell, passa dal servitore di Cristo al servitore del Re padrone Borbone con tanto di stemma rappresentante le colonie dei Borbone, quant è beeeeell…vamos vamos Arghientinaaa Ghhh Ghhh non Ge o Gi, Ghhhh

  3. Certo, e con quale esperienza vorrebbe amministrare una cittadina come Cava?
    Questo si è fatto due conti e ha pensato di sfruttare i bigotti che lo seguono per farsi propaganda elettorale, poveri cavesi.

  4. Mi domando ma quale vocazione aveva, se per Cristo o per apparire come ha sempre fatto.

  5. Ultim’ora: Nuova candidatura a sindaco nella città metelliana, suor Benedetta rompe gli indugi e presenta la sua lista: La sorellanza

  6. frate vedete i concorsi farlocchi che hanno fatto a cava … vedi la città del 10 giugno 2018… grazie … ed in bocca al lupo …..

  7. X Cittadino
    Chi ha vissuto una vita normale ed ha quanto meno studiato economia, non un babbeo che crede ad un’entità soprannaturale.
    Per me gli amministratori della cosa pubblica dovrebbero essere atei, senza se e senza ma.
    La chiesa è un pesante fardello che limita tutte le libertà, per me chi crede alle fandonie delle religioni ha seri problemi di comprendonio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.