Salerno: Coldiretti, verso il contratto di fiume Sele – Tanagro – Calore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il presidente di Coldiretti Salerno Vito Busillo ha partecipato a Eboli alla riunione operativa che porterà alla firma del Contratto di Fiume sperimentale Sele – Tanagro – Calore salernitano.

“Coldiretti offrirà come sempre il proprio contributo – spiega il presidente Busillo – in sinergia con la Regione Campania e le istituzioni locali, per migliorare la qualità delle acque, fronteggiare il rischio idrogeologico, porre le premesse per uno sviluppo economico sostenibile soprattutto delle aree interne. E’ una fase di programmazione importante che vede la nostra Associazione protagonista”

In campo, un primo finanziamento per la fase di start up e un successivo percorso che, nella nuova programmazione economica regionale, mira ad intercettare fondi nazionali ed europei.

“Stiamo portando avanti un lavoro sinergico e proficuo che potrà diventare un modello innovativo per lo sviluppo del territorio – continua Busillo – l’obiettivo comune è la valorizzazione del lungo percorso fluviale che possa portare valore ai territori attraverso percorsi ciclabili e pedonali, sport, pesca, escursionismo, cura del fiume, tutela e qualità delle acque e dell’ambiente oltre alla mitigazione del rischio idraulico. Una preziosa occasione per una vasta area a sud di Salerno”.

“La salvaguardia delle acque – fa eco il direttore di Coldiretti Enzo Tropiano –  è premessa indispensabile degli investimenti in attività compatibili e sostenibili, dall’agricoltura multifunzionale al turismo, dalla zootecnia alla manutenzione forestale. a spiegato che i fiumi sono al centro della sfida climatica, ambientale e di sviluppo globale. Si dovranno porre in essere azioni concrete per una fondamentale interconnessione tra agricoltura, lavori pubblici e ambiente”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.