Salerno, il Covid tra i giovani: positivo un 16enne di Torrione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Sino ad ora è uno dei più giovani colpiti a Salerno. E’ risultato infatti positivo al coronavirus un ragazzo di appena 16 anni, nel quartiere di Torrione. Tensione alta e preoccupazione nel popoloso rione del capoluogo soprattutto nella zona dove risiede il ragazzo risultato positivo al virus.

Al momento i medici dell’Asl sono a lavoro per ricostruire i contatti avuti dal 16enne nelle ultime due settimane. Stando ad una prima indagine sarebbero oltre 25 i contatti stretti rintracciati, in due sono già stati sottoposti a tampone ed in attesa di risultato.

Fonte Ottopagine

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Ieri zero contagi, oggi uno solo!!!
    Dove sono i catastrofisti e pessimisti del piffero? Avete fatto tanto baccano per nulla!!! La situazione è sotto controllo.
    Mi dispiace per voi….

  2. Tutto prevedibile…. ragazzi anche piccolissimi lasciati soli fino a tardissima notte nella piazzetta senza alcun controllo. I genitori? intenti a sbraitare sempre ad alta voce, bere birre stare uno addosso all’altro come si nulla fosse e disturbare il sonno delle persone che la mattina devo lavorare, alle 22 esce anche il mister di turno che organizza una bella partitella dando consigli tecnici e tattici sempre sbraitando perché parlare a bassa voce è troppo per chi non sa nemmeno dove sta di casa la buona educazione

  3. Il numero civico…no?
    Purtroppo era prevedibile, i ragazzi inconsapevolmente sono i vettori più pericolosi, stiamo attenti e non diamo credito ai clown.

  4. Eh, ma a Piazza Santelmo e piazza Gloriosi quando verranno presi provvedimenti?
    Si assembrano uno addosso all’altro.
    Fino alle 4 di mattina.
    È diventato impossibile dormire.

  5. Sono di Piazza Petti ,e tutto quest’articolo non e VERO😡😡😡La persona che ha fatto l’articolo ha chiesto scusa perché ha sbagliato il luogo di residenza del Ragazzo.

  6. Caro anonimo che parli male di Piazza Petti( e sai tutte queste cose)la vati la BOCCA QUANDO OARLI DI NOI.e io a differenza tua ci metto la faccia.

  7. Caro anonimo che nn hai neanche il coraggio di mettere nome e cognome dicendo queste cose che probabilmente ti bruciano xké probabilmente abiti in una fognatura A PIAZZA PETTI siamo una famiglia …. vai e vedere il dolce vita o altri locali che stanno come le pecore uno affianco all’altro

  8. A te che ti nascondi con un anonimo, riferendoti ai genitori intenti a bere birre e organizzare partite a tarda notte ti dico, se hai gli attributi scendi giù e quello che hai scritto dillo in faccia, io a differenza tua ti lascio il mio nome e senza alcun problema sono sulla panchina ad aspettarti. Ma sei un povero demente senza palle.

  9. Venticinque i contatti rintracciati. Attenzione negazionisti e minimizzatori che fate gli ironici, che passare dallo scherzo alla tragedia è un attimo.

  10. Caro anonimo hai descritto tutto x filo e x segno quindi poi tanto anonimo non sei……..
    Se qualche sera scendi possiamo parlarne da vicino e possiamo offrirti una birra…….
    Noi siamo una famiglia a piazza petti e se non ti piace viverci cambia casa……..
    Non so se hai figli o nipoti che prima o poi scenderanno in piazzetta…….voglio vedere poi cosa dirai…….comunque ti lascio il nome e cognome e ti aspetto in piazzetta……..

  11. In primis i bimbi sono con i genitori e a me sembra che tu sia uno di quelli che ti danno disturbo i bimbi che giocano in piazza. Ti parla il mister in questione se hai qualche problema qualificati perché in piazza in estate siamo stati sempre fino a tardi e se davamo fastidio la gente del rione che ci conoscono perché sono nato lì mi hanno sempre detto tutto in faccia. Tu che ti nascondi dietro un anonimo sei hai qualcosa da dire puoi anche educa ente affacciarti e chiedere per piacere di abbassare i toni sappi che parli con persone educate e non permetterti di dire fesserie inerenti ai piccoli perché sei denunciabile di ciò che affermi. Mi sa che sei uno di quelli che non vuole i piccoli in piazza. Carmine M
    astrangelo

  12. Ma quali clown siete degli irresponsabili poi vediamo cosa direte se richiudono tutto pagliacci siete voi che non rispettate le regole. Allora starete tutti a lamentarvi ,popolo di cazzari

  13. Hai la sfera magica ?
    In Franca e Spagna ci sono migliaia di contagi e tu già decreti la fine?
    Ma non fatevi debiti con la bocca, nessuno ci ha capito nulla di sto virus e voi già avete certezze?

  14. Grazie x avermi dato la possibilità di rispondere ad una persona anonima che accusa dei genitori di lasciare i loro i figli senza guardarli e tra l’altro di ubriacarsi. Baa io rimango stupito di chi possa fare un accusa tale e tra l’altro di chi da la possibilità di fare un’accusa simile e firmarsi anonimo

  15. Ah bene, allora non sono il solo a non riuscire a dormire per il casino di piazza gloriosi

  16. Anonimo ti do ragione non vengono rispettate le distanze e mascherine presto chiuderanno di nuovo tutto

  17. Che cafonata le signore ore e ore sopra na panchina a civettare di tutto e tutti classiche case cadute. Ma xk quando le vedete non chiamate le forze dell ordine dato che il metro di distanza non lo mantengono?

  18. Cara Allibita ma come fai a sapere tutte queste cose???Quelle MAMME e quei PADRI che vedi seduti su QUELLE PANCHINE stanno seduti da QUANDO AVEVANO 10 ANNI…NOI A PIAZZA PETTI ci siamo cresciuti e abbiamo fatto questo TUTTE LE SERE DI TUTTE LE ESTATI (DAL 1990 ad oggi…ma anche dalle generazioni precedenti). Se non ti piace l’ambiente… NESSUNO TI OBBLIGA A STARE A PIAZZA PETTI.

  19. Se la vostra risposta è siamo cresciuti e abbiamo fatto questo tutte le sere, se non vi sta bene ve ne andate allora sarà difficile insegnare ai bambini il rispetto verso gli altri, vedo con piacere che tutti avete risposto coalizzandovi pensando di stare nella parte della ragione vi siete nascosti dietro i bambini che sono la parte migliore della piazzetta NON DANNO ASSOLUTAMENTE FASTIDIO ANZI SONO GIOIOSI E RAPPRESENTANO LA VITA, forse ancora non riuscite a capire che siete voi che siete un tantino fuori luogo……sono trascorsi 30 anni uscite dalla piazzetta che il mondo è meraviglioso e chiudete l’acqua si beve fresca prendendola dal frigo e non lasciando la fontanella aperta per ore (è un bene comune pubblico NON VOSTRO)

  20. È il momento SANITARIO particolare che vi chiede di fare attenzione ad alcune norme comportamentali FONDAMENTALI è per il bene dei vostri figli

  21. Caro anonimo stai descrivendo soltanto cose negative di noi di piazza petti…….ma siccome ci conosci così bene sai pure che siamo una grande famiglia e che ci aiutiamo a vicenda ……e ogni volta che è successa qualche disgrazia ci siamo sempre trovati uniti……quindi in fondo in fondo non siamo poi così male…….ti saluto e ti invito sempre a scendere e scambiare qualche chiacchiera …..buona serata

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.