Albanella, accordo col WWF per il controllo ambientale e lotta al randagismo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stata firmata la convenzione tra il comune di Albanella (Sa) e l’Associazione WWF Silentum con sede a Serre – Persano (SA)
Con questo  Protocollo si intende definire un modello formativo, operativo e organizzativo in virtù del quale l’attività esecutiva di vigilanza e controllo del territorio da parte del Comune  può avvalersi, tramite coordinamento con la Polizia  Locale , delle guardie giurate volontarie del WWF Italia, nominate in base all’art. 31, R.D. 8 ottobre 1931, n. 1604, sia del supporto di altre figure .

Nello specifico le attività delle guardie del WWF Italia:
a) Attività di prevenzione di inquinamento, depauperamento dell’ambiente, della fauna e della flora;

b) Segnalazione all’Autorità giudiziaria competente, di qualsiasi caso di presunto inquinamento e/o danneggiamento dei beni comunali, compreso i parchi e i giardini pubblici, le aree di valenza naturalistico/ambientale (Oasi di Bosco Camerine);

c)  Vigilanza su tutto il territorio, compatibilmente con la disponibilità volontaria;

d)  Effettuare campagne di sensibilizzazione sul randagismo, sulla applicazione di microchip, in collaborazione con l’ASL ed il Comune stesso;

e)  Controllo del corretto conferimento dei rifiuti, censimento e monitoraggio delle discariche abusive e degli sversamenti illeciti;

f)  Sorveglianza delle aree boschive in zone periferiche, per la prevenzione di incendi e abbandono di rifiuti.

Nell’ambito della convenzione e fino alla assegnazione tramite evidenza pubblica dell’area naturale protetta Oasi di Bosco Camerine, è data la possibilità all’associazione locale del wwf di poter svolgere attività di pulizia dell’area di ingresso (rimozione rifiuti e taglio erbe infestanti) e delle strutture adibite alle attività, ed inoltre, la possibilità di svolgere eventi mirati alla fruizione sostenibile dell’area e alla sua valorizzazione con it coinvolgimento dei cittadini e di altre associazioni locali.

La durata della convenzione avrà validità di tre mesi ed il servizio verrà svolto in maniera gratuita e non comporterà aggravi per il bilancio dell’Ente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.