Baronissi: intesa Comune-Scuole, le lezioni ripartiranno regolarmente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ad un mese e mezzo dalla riapertura delle scuole, è stata delineata dal Comune di Baronissi la road map che porterà all’adeguamento delle strutture alle nuove normative anti coronavirus. Positiva anche l’ultima Conferenza di servizi per l’anno scolastico 2020-2021. Piena intesa del Comune con le scuole: le lezioni si terranno in presenza in aule adeguatamente rimodulate.

Scongiurati doppi turni e didattica a distanza. Definiti gli spazi da rendere disponibili alle scuole per consentire lezioni in presenza e assicurare nel contempo ogni prescrizione di sicurezza anti-covid 19. “Abbiamo accolto le richieste delle dirigenti in merito alla necessità di creare ulteriori spazi funzionali all’organizzazione scolastica che, ricordiamo, rientra nelle esclusive competenze e responsabilità della Scuola – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – il Comune si incaricherà dell’esecuzione dei lavori edili per l’adeguamento di tutti gli spazi alla nuova organizzazione e alla normativa anti-covid 19. E’ un ottimo risultato conseguito col lavoro serio e responsabile delle parti in causa”.

Un percorso avviato da tempo dal Comune, cui fanno capo i servizi per l’infanzia, le scuole primarie e le secondarie di primo grado e che consentirà di effettuare lavori edili sulle strutture, con il sindaco Valiante commissario straordinario per garantire  la necessaria rapidità e velocità nelle procedure che porteranno agli interventi.

“Questo complesso percorso – fanno eco le consigliere comunali Luisa Genovese e Angela De Divitiis che hanno seguito tutto l’iter – è stato possibile grazie alla disponibilità delle dirigenti scolastiche, dei genitori e dei tecnici comunali con il quale abbiamo avuto un proficuo confronto.

Conclusa la fase legata agli spazi, lavoreremo per rimodulare, sulla base delle esigenze delle scuole e delle famiglie degli alunni, la totalità dei servizi, in particolare accoglienza e post accoglienza, mense e trasporti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.