Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 29 luglio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

A luglio contagi decuplicati. Nove nuovi malati: due a Salerno, 4 a Pisciotta tra cui due bimbi, due a Centola e uno a Scafati. L’epidemia L’escalation dell’infezione: a giugno 7 positivi, ora sono 78. L’Asl: niente più confini, possibili altri cluster

Ed ancora: La polemica. Il post del sindaco: «Virus complicato per i pisciottani» La vice si dimette

Di spalla: L’intervista. Gallozzi: porto nessun rilancio con questa burocrazia

A centro pagina: Doppia fila e divieto di sosta più multe dopo il lockdown. Il dossier. L’assessore: i vigili ci servono per il servizio anti-Covid. Salernitani distratti al volante: una media di 42 verbali al giorno.

L’ambiente. Differenziata, 7 centri costieri al top ma in città è allarme ingombranti

La foto notizia: Conca, paura in spiaggia piovono pietre dal costone. Il territorio fragile Bagnanti in fuga, nessun ferito

Di lato: I controlli. Sporcaccioni nella movida. Cava, stangata ai commercianti

La sicurezza. Eboli, rischio assembramenti. Cariello chiude la piazzetta

Taglio basso: Il caso amministrativo. Carpentieri alla Regione col trucchetto decadenza

Il caso giudiziario. Via l’ombra della camorra. Anastasio torna in politica.

Salernitana, ultima curva con la scorta granata. Serie B. Tifosi mobilitati: accompagneranno il bus della squadra all’Arechi

I box in alto: La cultura. Centri studi Gatto e Rea alleati per eventi congiunti

La musica. LaurinoInJazz, si suona nei cortili: star sarà Tosca

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

L’Assessore annuncia: “Le luci di artista non si faranno”. Antonia Willburger: “Una nuova iniziativa che garantisca continuità. Pensiamo a luminarie in alcuni luoghi della città di Salerno”. Sospese per questa edizione

A centro pagina: Spezia, incubo Svezia per Ventura. I tifosi chiedono di accompagnare la squadra all’Arechi. Dentro o fuori per il tecnico un amaro precedente.

Di lato: L’intervista. Scuola, Avossa “Al via alcuni lavori ma la situazione non è facile”

Cava. Dal carcere all’assoluzione. La storia di Polichetti

Caso Ferrigno. Stile lo vuole fuori dalla maggioranza

Taglio basso: Salerno. Piazza Alario, lettera alla Soprintendenza: “Stop ai lavori”

Salerno Pulita. Il Comune ora vuole privatizzarla. Rispoli attacca

I box in alto: Consorzio farmaceutico. Assolti due sindacalisti denunciati da un dirigente del Comune di Cava. Non fu diffamazione ma manifestazione del pensiero e diritto di critica

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.