Salerno: troppe feste e assembramenti nelle ville in collina, la lettera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Sono un cittadino che nonostante il caldo, l’afa e l’estate continua a lavorare senza ferie per la situazione post covid che si è creata.
Oggi ho letto sul vostro sito l’articolo “della festa indisciplinata alla stazione marittima” e l’arrabbiatura di De Luca andato su tutte le furie. Premesso che, secondo il mio modesto parere, il Governatore ha più che ragione, visto che i contagi continuano a non fermarsi e ogni giorno ne escono sempre nuovi.
Su questo tema, volevo segnalare le continue feste organizzate da giovani e non, sopra via S. Eustacchio, in particolare le ville sopra la collina in prossimità della caserma dei vigili del fuoco.
L’altra sera (martedì sera) in una di queste, è stata organizzata l’ennesima festa con musica ad alto volume e assembramenti di giovani ragazzi e non, come se niente fosse mai accaduto.
Il vocalist di turno inneggiava anche a riunirsi vicino la console e la torta per fare foto di gruppo, tutto questo senza rispettare la minima distanza di sicurezza, oltre i decibel sforati nella notte. Ho provveduto ad allertare anche i carabinieri, ma non so se mai sono riusciti ad intervenire, visto che lo schiamazzo e l’ammucchiata è terminata passate le 3 di notte….e alle 6 sono dovuto andare al lavoro, mio malgrado.
Ora la mia domanda: com’è possibile dare il lasciapassare per l’organizzazione di feste come questa e della stazione marittima, dopo tutte quel che c’è ancora in giro? Come si fa ad non essere minimamente coscienti di tutto quello che è stati fatto?Purtroppo andremo di nuovo incontro alla chiusura totale (perchè cosi andrà) visto la totale irresponsabilità della gente….ma per adesso è estate e ci divertiamo!!!!
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Lascia perdere e goditela o comunque lavora sereno per la comunità; considerale “notti bianche”. Sotto elezioni anche il Governatore farà finta di abbaiare. Può mai perdersi, ad esempio, i voti degli “amici” della cozza/ostrica stazione marittima? Lasciamoli ballare senza permessi; magari con loro partecipava anche il famigerato medico salernitano/pisciottiano. Piuttosto prendiamocela con i giovani della movida (ma solo i minorenni privi ancora del diritto al voto) o simuliamo multe “organizzate” da 1.000€.

  2. Piazza Caduti di Brescia, a Pastena è un’altra corte dei miracoli, soprattutto la notte. Nessuno interviene mai, si è lasciati a se stessi ed al disturbo della quiete pubblica che, a volte, arriva fino alle cinque del mattino. Togliete la piazza e fatene un parcheggio.

  3. ma che avete tanto contro il sano divertimento? disturbo della quiete pubblica, gia mi immagino 3 ragazzi a parlare a bassa voce, e voi che urlate a squarciagola dal balcone svegliando davvero tutto il vicinato.

    Se hai il sonno leggero prendi dei sonniferi. Non e’ degli altri la colpa se non puoi dormi la notte.

  4. E dei comitati elettorali ne vogliamo parlare? Io mi meraviglio come non sia uscito nulla dello spettacolo vergognoso offerto da N.S. a Torrione. Troppe persone “azzeccate” tra loro senza nemmeno le minime misure di sicurezza o controllo e nessuno ne parla

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.