Ravello, sequestrato parcheggio abusivo dai Carabinieri. In nove nei guai

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
I Carabinieri della Compagnia di Amalfi, unitamente alla Polizia Locale di Ravello, al termine di mirati accertamenti volti a contrastare il fenomeno dell’abusivismo edilizio, hanno sequestrato un parcheggio abusivo, sulla via per Scala. L’attività si svolgeva in un fondo agricolo di circa 450 metri quadrati che era stato adibito a parcheggio di autovetture in assenza delle previste autorizzazioni e mancante delle modifiche relative alla destinazione d’uso del fondo.

Inoltre, all’esito dei molteplici sopralluoghi effettuati dai militari coordinati dal capitano Umberto D’Angelantonio e da personale dall’Ufficio tecnico del Comune di Ravello, sono emersi anche diversi abusi edilizi: una rete di recinzione a delimitare il terreno, la realizzazione di una piattaforma in cemento armato con sopra apposto un prefabbricato e relativo pergolato, nonchè la realizzazione di una passerella carrabile in cemento.

Contestualmente sono state denunciate 9 persone tra i proprietari del fondo, i gestori dell’attività ed affittuari del terreno, i quali dovranno rispondere in concorso per le molteplici violazioni riscontrare.

All’intera area sono stati apposti i sigilli e tutti gli atti inviati all’Autorità Giudiziaria di Salerno per le valutazioni del caso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Va bene sequestrare il prefabbricato e le piattaforme di cemento ma, sequestrare un parcheggio, in costiera, è da masochisti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.