Neonato rischia di soffocare, commessa di OVS lo salva grazia a manovra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il neonato rischia di soffocare, la commessa sfrutta le manovre di primo soccorso e lo salva. Un neonato, un bambino di poche settimane, ha rischiato di soffocare, ma è stato prontamente soccorso e salvato da una commessa del negozio d’abbigliamento Ovs di Mondovicino, in provincia di Cuneo.

La ragazza ha sfruttato le manovre standard e corrette di primo soccorso e, con molto sangue freddo e lucidità, ha liberato il neonato dall’ostruzione respiratoria.

L’episodio è avvenuto domenica 26 luglio, intorno alle ore 15:00. Improvvisamente il piccolo ha iniziato a stare male, non riusciva a deglutire forse per qualcosa che aveva mangiato, e i genitori hanno invocato l’aiuto delle molte persone intente nello shopping. Resasi conto dell’emergenza, la commessa è intervenuta.

La dipendente del negozio d’abbigliamento è stata formata dall’azienda tramite i corsi di primo soccorso, rivelatisi quanto mai necessari in questo caso. La commessa ha girato il neonato a pancia sotto, lo ha appoggiato su un ginocchio e ha cominciato a dargli delle piccole botte sulla schiena per fargli espellere ciò che non gli permetteva di respirare.

Il bimbo è stato poi trasportato in ospedale dagli operatori del 118 per verificare che tutto fosse sotto controllo ed è stato dimesso dopo poche ore.

A sottolineare l’importanza del primo soccorso fornito al bambino sono stati gli stessi addetti dell’ambulanza che hanno affermato come, senza l’intervento immediato, la storia si sarebbe potuta risolvere con un esito drammatico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.