Salerno, tenta di adescare bimba sul lido: rischia linciaggio, il bagnino lo allontana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
Ha rischiato il linciaggio, dopo essere stato allontanato con le maniere forti dal bagnino dello stabilimento, un uomo di colore che nella giornata di ieri ha tentato di molestare una bambina in un  Lido nella zona orientale di Salerno.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – lo straniero si sarebbe avvicinato alla piccola, intenta a giocare lontano dai genitori, si sarebbe seduto accanto a lei, le avrebbe preso la manina e se la sarebbe portata verso i genitali. La scena non è sfuggita al bagnino, che è prontamente intervenuto, allontanando con la forza l’uomo di colore, anche per sottrarlo alla reazione degli altri bagnanti pronti a linciarlo.

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Il bagnino è stato un grande, ma perché non è stato bloccato e consegnato alle forze dell’ordine?

  2. Mi chiedo il governatore con il lanciafiamme dove sta…….e poi dicono che uno vota salvini

  3. Ho parlato con il bagnino e mi ha confermato che è stato allontanato perché non aveva la mascherina

  4. Ovviamente i benpensanti di sinistra risponderanno che i pedofili sono anche nazionali e quindi il tutto non collegabile all’immigrazione incontrollata di extracomunitari…pertanto secondo loro questi non contribuiscono ad incrementare i reati, il covid e il disordine…fin quando non capitano avvenimenti spiacevoli a loro o ai propri cari…con il culo o il portafoglio degli altri è facile fare i buonisti…vergognatevi i veri razzisti siete voi che vi preoccupate di raccoglierli in mare e non chiedere di aiutarli, laddove possibile (e sono la maggioranza) nei loro paesi (quelli veramente che hanno diritto all’asilo politico saranno il 5%), favorendo i trafficanti di “schiavi”, le organizzazioni criminali, per poi vederli abbandonati sotto i ponti, davanti i supermercati ecc. Vergognatevi voi siete razzisti e senza coscienza strafottenti delle regole e del vivere civile. Comunque a prescindere dal colore della pelle i pedofili sono la razza più spregevole meritoria di punizioni severe.

  5. Per 07:18 – Perchè Salvini che avrebbe fatto? Ti ricordo che non è mai andato a parlare del problema migranti nelle sedi opportune in Europa e non ha affatto ridotto il numero degli sbarchi quando poteva, per cui che parli a fare? Tanto per partecipare?
    Per tutto il resto, eccetto 07:06, non conoscete nessuno italiano che ha fatto le stesse schifezze? La cronaca è piena di questa gentaglia, e molti possono essere i vostri vicini di casa… fate attenzione

  6. Lo sceriffo con la stella rossa sul petto a sinistra dove sta??Pensa solo a fare multe ai bianchi Italiani che voteranno tutti LEGA SALVINI E CALDORO PRESIDENTE DELLA CAMPANIA

  7. ti auguro di trovarti in una situazione in cui una tua donna,figlia,nipote viene importunata o stuprata da uno dei tuoi beniamini,anzi accetta un consiglio,vai in strada ed invitane qualcuno a casa tua.
    Sappiamo bene che anche i tuoi connazionali lo fanno ,ma ciò non toglie che in Italia abbiamo bisogno di altri bastardi.
    Per quanto riguarda la riduzione degli sbarchi,il numero è sotto gli occhi di tutti,anche dei non vedenti.
    I razzisti sono coloro che stanno mortificando il popolo italiano riempendo il nostro territorio con gente che viene solo per delinquere.

  8. La Sinistra Italiana è peggio dei regimi comunisti in quanto in quei paesi il loro territorio è ben tutelato da invasioni barbariche.

  9. Spero solo che il bagnino abbia frainteso……altrimenti sarebbe stato meglio trattenerlo e chiamare il 112.

  10. Fascistielli di quattro soldi zitti e muti e tornate nelle fogne anche quelle del nord Salviniane se volete. Da uno di sinistra ma quella vera.

  11. mancano nomi cognomi denunce … come sempre solo pettegolezzo, aria fritta! un uomo di colore? di quale colore ? giallo beige arancio verde rosso nero bianco pervinca ? … e a castiglione della pescaia…come vi mettete?? e con la strage di Bologna?? come vi mettete ?? erano Italiani quelli , proprio come quelli di Ustica! erano Italiani, proprio come quelli che li hanno ammazzati, e quelli che li hanno ammazzati sono i sodali dei Vostri futuri eletti sono i loro mandanti, i loro alleati in Parlamento!!! Il zozzo mariuolo e la vispa teresa, nascono proprio da quel brodetto li !!
    Le notizie da spiaggia non sono notizie , sono solo cucchiaiate che rimestano ‘scientemente’ la cioccolata di qualche miserabile seriale.

  12. Noi siamo la gioventù libera e positiva e viviamo nelle nostre case,la tua casa sono le fogne puzzolenti,infatti la tua puzza mi da fastidio e trapassa dal mio schermo del compiuter.Lavati RAZZISTA.Meglio Salvini che vale molto ma molto più di te e di tutta la sinistra pseudo vera passata e trombata.Da un giovane LIBERAL

  13. Enzo da fratte intervieni solo per difendere la tua amata sinistra.qui al di là del colore della pelle parliamo di un episodio gravissimo.da pena di morte.questa gentaglia cosi e abituata nelle foreste dove vivono.e fanno parte di una religione che non rispetta donne e bambini dove il capo famiglia può fare che vuole con chi vuole.l Italia non è questa.siamo aperti a persone civili.tieniteli tu e la bellanova queste bestie.portateli a casa e piangete insieme per la buona azione.

  14. Enzo da fratte,nelle fogne ci state portando gli italiani col vostro buonismo del cazzo.La vera sinistra,ossia il vecchio PCI non ammetterebbe questo schifo.

  15. Poveri fascisti del caxx ma credete sempre a tutto quello che scrivo …..ha dimenticavo quando il coglion….diceva vincere e vonceremo che fine ha fatto fare all Italia ….

  16. Sicuramente sei un vecchio trombone comunista età 95 anni dissanguato.Bandiera rossa non trionferà.
    Cuba si è convertita al benessere della destra dopo anni di uguaglianza e povertà comunista

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.