Gruppo FS e Comune Vietri sul Mare per lo sviluppo di un centro interzonale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Sottoscritto il protocollo d’Intesa tra le Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e il Comune di Vietri sul Mare per lo sviluppo di un centro di scambio intermodale in adiacenza la stazione ferroviaria di Vietri sul Mare-Amalfi. Gli accordi sono stati portati avanti dalla Società del Gruppo FS Sistemi Urbani la cui mission è la valorizzazione e commercializzazione degli asset di proprietà del medesimo Gruppo non più strumentali all’esercizio ferroviario.

«E’ un momento storico per il territorio di Vietri sul Mare ma anche per l’intera Costiera Amalfitana. Il recupero dell’area della Ferrovia di Vietri sul Mare rappresenta uno strumento indispensabile per la mobilità del territorio. A breve sarà disponibile un’area di parcheggio, tanto attesa, non solo dai residenti ma dai visitatori e turisti che scelgono il nostro comune per le loro vacanze, i loro acquisti e le loro passeggiate», spiega il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone.

«La recente attivazione dell’ascensore che collega piazza Matteotti alla stazione ferroviaria e la realizzazione dell’area di parcheggio, renderà ancora più combinato il sistema di mobilità per e da Vietri sul Mare.

Inoltre, ricordo, che la stazione ferroviaria è la prima e l’unica dell’intera Costiera Amalfitana», prosegue il primo cittadino di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone che conclude: «Ringrazio Ferrovie dello Stato – gruppo Sistemi Urbani, così come il governo regionale della Campania guidata dal Governatore De Luca ed in particolare il presidente della commissione trasporti Luca Cascone per l’impegno profuso a supporto di questa intesa raggiunta».

L’intesa si sviluppa secondo tre step attuativi che prevedono, in una prima fase, la consegna delle aree per consentire al Comune di utilizzare gli asset FS come parcheggio temporaneo, la successiva formalizzazione del contratto ed, infine, l’avvio delle attività propedeutiche all’acquisizione del compendio per la realizzazione di un centro di scambio intermodale ferro-gomma.

In tal modo, nell’ottica di collaborazione reciproca, le parti forniranno contributi utili al miglioramento complessivo del sistema di accessibilità sul territorio nonché al recupero e alla riqualificazione urbana delle aree adiacenti la stazione ferroviaria, processo già avviato con la realizzazione dell’ascensore di collegamento tra la stazione ferroviaria e la principale piazza della città. Questi, in sintesi, i principali punti del documento firmato da Giovanni De Simone, sindaco di Vietri sul Mare, e da Umberto Lebruto, Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani.

strategie e azioni necessarie a rendere disponibili al meglio alla collettività gli ampi spazi di proprietà del Gruppo FS Italiane attraverso la realizzazione di luoghi più vivibili e sicuri, valorizzando aree e fabbricati esistenti destinandoli anche a nuove funzioni di carattere sociale, culturale, educativo e turistico.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Mitico. Anzichè multare chi detiene proprietà, confinanti con gli spazi pubblici, in stato di incuria e abbandono, li ringraziano!
    Le porte di accesso alla costiera, via autostrada e via ferrovia, sono di uno squallore così esagerato che spaventano qualsiasi turista, che non sia Totò e Peppino in gita col panino

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.