Decreto Agosto, dal governo in arrivo più fondi per medici e settore ristorazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Maggiori risorse per aumentare il compenso degli straordinari dei medici e per sostenere il rilancio del settore della ristorazione. Sono alcune delle misure al varo del Consiglio dei ministri , che nei prossimi giorni – come scrive il quotidiano “Il mattino” – dovrà finalmente dare alla luce il cosiddetto “Decreto Agosto”. Dovrebbe includere fino a fine anno anche lo stop ai licenziamenti, a patto che si utilizzi la cig (altrimenti si ferma al 15 ottobre). Mentre viene estesa di altre 18 settimane la nuova cig legata per metà alla perdita di fatturato. E ci saranno 1,5 miliardi in più nel 2021 per il cashback che dovrà stimolare i pagamenti elettronici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Pagamenti con carta ? tra poco la gente non potrà fare la spesa.
    Togli subito tutte le limitazioni, solo così possiamo salvarci.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.